Zeman prende casa a Centocelle

Zdenek Zeman dunque va a Roma. Ancora da confermare, tant’è che il super allenatore Boemo non ha ancora dato notizia, ma secondo fonti indiscrete pare che il mister, di un Licata agli inizi a Pescara nell’ultima stagione, sembra proprio aver deciso di prendere casa a Centocelle, settimo municipio capitolino. Con i suoi 55mila abitanti, cuore periferico della città, Centocelle è conosciuto per il suo indiscriminato amore giallorosso. Un gossip strepitante che sta già facendo parlare di Zemaneuforia nella capitale.

Pronto ad accoglierlo. Romani, periferici o del centro, chi conosce il tecnico lo ama ed è pronto ad accoglierlo. Conoscendo Zdenek, le voci di corridoio potrebbero corrispondere a verità. Si è sempre saputo che  il coach ama frequentare piazze e quartieri, e soprattutto il contatto con il pubblico. Idolo per la gente, Zeman è sempre stato attratto dalla semplicità delle piccole periferie urbane. Non ci sarebbe dunque da sorprendersi se nei prossimi lo incontriamo sorseggiare una tazza di caffè in via dei Castani o  mangiare dal ‘quagliarolo’ in zona Quarticciolo.

Vero non vero, vogliamo la firma. Fa sempre piacere pensare a Zeman allenatore nella capitale. Come in un sogno, o in un favola. Quindi senza ammorbidirci troppo, il desiderio che il tecnico prenda casa a Centocelle, speriamo corrisponda a realtà. E svegliandoci trovare un Zeman darci il benvenuto, magari in romanaccio, alla sua casa di periferia.

Mentre stiamo dando notizia, arriva anche la conferma. Zeman firma con la Roma, di cui sarà allenatore per una sola stagione, con un contratto da un milione di euro più bonus in caso di qualificazione europea. La firma, prevista per oggi, è slittata però a causa del furto subito a Pescara, dove la sua casa è stata svaligiata.

La prima riunione tecnica con i vertici giallorossi sarà sabato: presente anche Joe Tacopina, l’uomo di fiducia di Pallotta.

Advertisements

Create a free website or blog at WordPress.com.