DJ Double S // Al Centro Della Scena – Mixtape

Chi è il dj Al centro della Scena? Direttamente dalla Tempi Duri Records, l’etichetta indipendente di Fabrizio Tarducci, meglio noto come Fabri Fibra (mentre il boss è impegnato con il nuovo disco e intanto ne sforna uno con o contro i Crookers – L’Italiano Balla), Dj Double S passa alle macchine un mixtape torrido e rancido – dolce forse per un paio di tracce – dal titolo inconfondibile.

Al Centro della Scena’ chiama dentro tutti, freestyler, rapper, crew, solisti del genere a un hoster Amir (Red Carpet Music) che si è occupato di ‘invitare’ gli artisti a festeggiare i 20 anni di carriera del Dj al centro della scena. Con ringraziamenti direttamente in cover. Immancabili i nomi del  rap italiano sotto contratto Universal Fabri Fibra, Marracash, Dogo, Emis Killa, Clementino Iena White e Rocco Hunt, ENSI, Turi, Killa, Nays, Ghemon, i Tasters Stokka e Mad Buddy, Rancore, Lefty, Primo, Rapstar, Street fighters, MixUp, Baby K, Raige, Il Turco, LowLow, Nayt, Parix, E Green, Raise BeatBox, MauryB, Er Costa, per 31 tracce ‘e strofe inedite’ che fanno sudare.

‘Un mixtape che celebra i vent’anni di carriera di DJ Double S – spiegano da Muvimo Studio che ha fatto le presentazioni su Vimeo. Vent’anni di musica, tra serate e mixtapes, sempre al centro della scena. Un mixtape che celebra chi fa Rap da molti anni, coloro che si sono affermati con dedizione e tenacia ma anche chi è arrivato dopo e che si sta guadagnando del meritato spazio al centro della scena. Un mixtape che celebra lo stato attuale del Rap Italiano, oramai non più solo per pochi ma riconosciuto come un vero genere al centro della scena musicale. Un mixtape che celebra chi la musica la produce, economicamente si intende, cioè le major e le tantissime etichette indipendenti che hanno spinto e continuano a spingere i loro artisti al centro della scena’

‎Selezionato, mixato e scratchato da: DJ Double S Hostato da: Amir  in Free Download su www.tempidurirecords.it


Contiene strofe inedite di: Fabri Fibra (Tempi Duri) Amir (Red Carpet Music) Rancore Lefty (B.M. Records) Primo (Cor Veleno) Rapstar (Fibra + Clementino) Street Fighters MixUp Rocco Hunt LowLow Nayt Parix E-Green (Unlimited Struggle) Baby K Il Turco (Gente De Borgata) Er Costa (Gente De Borgata) Ensi (OneMic) Maury B (B.M. Records) Raige (OneMic) Rise Beatbox (Blocco Recordz)

Durata: 71 minuti

Etichetta: Tempi Duri / Big Picture

DJ DOUBLE S – Official Links:
djdoubles.com
facebook.com/djmais
twitter.com/djmaisappeal
youtube.com/djmaisappeal

Advertisements

L’Italiano Balla: Fabri Fibra vs Crookers

Come i carcerati ad Alcatraz, la storia della comunicazione italiana passa per strade strane, metafisiche, silenziose, rumorose del pensiero prima ancora che della musica. Metti Friedrich Nietzsche un giorno per caso, Schopenhauer, metti Fabri Fibra e il rap italiano ed ecco cosa viene fuori. Un singolo, che secondo le regole delle major, sembra voler parlare di sé senza per questo voler aprir bocca.

E’ un discorso scritto al popolo italiano, non per generosità, o per rimprovero, ma semplicemente per necessità. Si arriva a un punto in cui bisogna fare il punto. Per andare avanti o tornare indietro laddove occorre fare una correzione. Fermarsi, riflettere, guardare, leggere. O semplicemente passare a raccontare.

‘Spiego rime. L’Italiano Balla: le strofe dicono che l’italiano balla male – spiega il rapper di Senigallia – ma poi nel ritornello si sente ‘Balla!’, inteso come ‘Comincia a ballare!’ ma anche come ‘Bugia!’. Infatti noi balliamo bene, non tutti chiaramente. In un secondo aspetto, il concetto di ‘ballare male’ significa non tenere il ritmo degli altri paesi, è una critica leggerissima al pop(olo) italiano.’

Mettendo un giorno per caso Fabri Fibra, che piuttosto che far Festa Festa con i Crookers e Dargen D’amico, torna a suonarci insieme con L’Italiano Balla. In uscita sotto forma di mollica – singolo musicale (una critica leggerissima alla politica della major che danno un assaggino di quello che è il pezzo forte – dell’estate non si sa, forse è una coincidenza Maya) il prossimo 29 giugno, naturalmente su You Tube. Anche se forse c’è qualche possibilità di ascoltarlo online, da qualche parte, in rete. Per esempio su Radio Deejay dalla puntata del 22 giugno di ASGANAWAY a partire dal dodicesimo minuto.

Parte dei proventi del singolo verrà devoluta al progetto ‘ANCORA IN PIEDI – Hip Hop 4 Emilia’, impegnato per la ricostruzione della Scuola Media ‘Dante Alighieri‘ di Sant’Agostino (FE) e della Scuola Elementare Primaria di San Carlo (frazione di Sant’Agostino), che il sisma del 20/05/2012 ed in secondo luogo quello del 29/05/2012 hanno reso inagibili o distrutto.

‘L’Italiano Balla’ è la nuova hit di FABRI FIBRA vs CROOKERS. Qualcuno lo ha già definito divertentissimo e in pieno stile Fibra 2012. In tutte le radio da venerdì 29 giugno. 

Intanto da Facebook Fabri Fibra informa. ‘Sto registrando l’album nuovo. Uscita prevista: gennaio 2013. Confermo il titolo annunciato nell’intervista a Rolling Stone qualche mese fa. Guerra E Pace. E intanto… #Balla!’

Chi si decide a ballare e male, può mandare la clip a ballamale@deejay.it @asganaway

Dentro anche il nuovo video con i breakers, street deancers Marco ‘Cap’ Caputo, Gian Luca ‘Noccio’ Ceccarini, Marco ‘Kira’ Cristoferi, Xu Ruichi, Carlos Kamizele, Stefano ‘Rei’ Ferrari, Raimondo ‘Mommo’ Sacchetta, Enrico ‘Kikko’ Savorani, Mattia ‘Bubi’ Busco

directors / operators: HARDKORE79 – QPIX VIDEO
edit: HARDKORE79

Ancora in piedi per donazioni: Ancora In Piedi ASD Banca Credem AG. 1 Ferrara – Iban: IT 96Y03 03213 00101 00000 00927


https://www.facebook.com/FabriFibra
http://dargendamico.it/
http://www.crookers.net/
http://www.universalmusic.it/pop/?genere=3
http://www.hardkore79.com/

Attualità/Blogs/Cooked News/Magazines/Musica/Newspapers/Web News/world news/Worpress.Com

///////////////////////////////////////////////////////////////

Blog at WordPress.com.