Contro il traffico di New York, Apple sceglie Martin Scorsese per iPhone

Dopo Samuel L. Jackson, John Malkovich e Zooey Deschanel, Apple decide di rivolgersi al filmmaker Martin Scorsese per il nuovo spot a New York. Questa volta, per dimostrare alcune caratteristiche e capacità di Siri, l’azienda di Cupertino ha deciso di inscenare lo spot sulla East Coast.

Nella sequenza di appena 32 secondi, Scorsese viene visto a bordo di un taxi sulle strade di New York mentre fa appello alla voce elettronica di Apple per portare a termine alcuni compiti, così da mostrare al pubblico le potenzialità dell’assistente vocale presente sull’iPhone 4S. Tratto distintivo di questo spot è il modo in cui Scorsese al telefono con Siri, le rivolge domande in rapida successione, chiedendo informazioni sugli appuntamenti, sul traffico e sul dove trovare i propri amici.

E’ il quarto spot di Apple che ha per  protagonista una celebrità del mondo del cinema. Pubblicato anche su YouTube.

http://www.apple.com/iphone/videos/#tv-ads-busyday
https://cookednews.wordpress.com/2012/07/25/apple-in-aggiornamento-al-debutto-mountain-lion/

Cannes: entusiasmo per i sette minuti di ‘Django Unchained’ di Quentin Tarantino, presentati gli opening credits

Entusiasmo al Festival di Cannes per la breve sequenza di Django Unchained, l’ultima fatica di Quentin TarantinoSono bastati sette minuti delle nuove scene a scatenare l’interesse del pubblico. Il film è atteso nelle sale il prossimo Natale negli States e il 4 gennaio in Italia. Sotto l’egida della Weinstein Company il film è stato presentato anche a un nutrito pubblico di giornalisti e critici, al Majestic Hotel sulla Croisette, ma soltanto le prime scene di Django Unchained.

Nel girato si vede una lunga catena di schiavi che arranca lentamente in un paesaggio western. Christoph Waltz, tornato a lavorare con Tarantino dopo l’Oscar vinto nel 2010 con Inglorious Bastards Bastardi senza gloria, è un cacciatore di taglie che si sta accordando con il commerciante di schiavi per acquistarne uno, l’assassino Django, interpretato da Jamie Foxx. L’accordo è semplice: se Django ucciderà i fratelli Brittle, ricercati da Waltz, gli sarà concessa la libertà. Nel cast del film figurano anche star del calibro di Leonardo Di Caprio, Kerry Washington e Samuel L. Jackson.

Scontri a fuoco, inseguimenti e tanto humour, in puro stile Tarantino. Durante la proiezione, la casa di produzione ha annunciato inoltre che potrebbero esserci alcuni inserimenti a sorpresa nel già stellare cast.

Blog at WordPress.com.