London 2012 special moments: momenti di gloria dalle Olimpiadi

Gabrielle Douglas degli Stati Uniti abbraccia il ​​suo allenatore Liang Chow, dopo l’esercizio individuale di ginnastica artistica delle donne nella finale All-Around- E’ il 6 ° giorno9878 delle Olimpiadi di Londra 2012.

Daria Dmitrieva della Russia compete durante i singoli All-Around alle finali di Ginnastica Ritmica nel Day15 dei Giochi Olimpici di Londra 2012 all’Arena di Wembley 

Per l’Italia, Roberto Cammarelle si prepara alla finale di Boxe di oggi nei pesi massimi +91kg. In finale anche il campione di pesi massimi Clemente Russo.

Sergey Kirdyapkin, Russia in azione durante la maratona dei 50km maschili.

Julie Bresset, Francia celebra la vittoria nella gara femminile di Mountain Bike nel Day15 dei Giochi Olimpici di Londra 2012, a Hadleigh Farm.

E c’è chi compete per l’oro anche fuori dai luoghi istituzionali, intanto che atleti e staff si preparano alla cerimonia di chiusura di queste Olimpiadi 2012. Per l’Italia sarà Daniele Molmenti il portabandiera della squadra azzurra alla Cerimonia di chiusura dei Giochi Olimpici di Londra 2012. Il canoista, neo campione olimpico nel K1, è rientrato nella capitale britannica nei giorni scorsi per assistere alle ultime gare degli atleti italiani. La cerimonia di chiusura all’Olympic Stadium è in programma domani, con inizio alle ore 21.

http://www.london2012.com
https://cookednews.wordpress.com/2012/08/10/italiani-alle-olimpiadi-i-risultati-del-day-14/https://cookednews.wordpress.com/2012/08/03/london2012-storica-gabby-douglas-e-la-prima-ginnasta-afro-a-vincere-loro-la-ferrari-chiude-ottava/

London2012: Italia doping, l’atleta Schwazer positivo ai controlli, Cammarelle in semifinale nella boxe

Controlli anti doping per l’Italia nel giorno in cui ha conquistato altre tre medaglie. Alex Schwazer, campione della 50 km di Pechino, è stato escluso da Londra 2012 perché positivo all’Epo ad un test anti doping, effettuato il 30 luglio ad Oberstdorf, dove si stava preparando per i Giochi. Tesserato FIDAL, Alex Schwazer è risultato positivo per Eritropoietina ricombinante.

Per il padre del velocista ‘responsabilità mia. Le responsabilità sono mie, perché se si vede un figlio, che durante tutto l’anno è stato male, si deve capire e si deve cercare di parlargli’. Lo ha detto Josef Schwazer, il padre del marciatore Alex, escluso dalle Olimpiadi per doping. ‘L’ultima volta che è partito da qui – racconta davanti alla casa di famiglia con una voce rotta dal pianto – era distrutto. Forse l’ha fatto per non deludere gli altri. E’ stata al 100% la prima volta che ha fatto uso di queste sostanze’.

English: Alex Schwazer in action during the 20...

English: Alex Schwazer in action during the 20km racewalking italian championship in Borgo Valsugana Italiano: Alex Schwazer in azione durante il campionato italiano della 20km di marcia a Borgo Valsugana (Photo credit: Wikipedia)

Il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Giovanni Petrucci, sentito il capo delegazione, Raffaele Pagnozzi, ha disposto l’esclusione immediata dalla squadra olimpica dell’atleta che non ha ancora raggiunto Londra.

Il CONI ha ricevuto nel primo pomeriggio di ieri una notifica di esito avverso per un controllo antidoping disposto precedentemente dalla WADA. Il Capo Gruppo della disciplina interessata è stato prontamente informato dal CONI.

Intanto ancora argento per gli azzurri in Olimpiade. Massimo Fabbrizi si è aggiudicato il secondo posto nella fossa olimpica al termine di un estenuante spareggio finale. Non sono bastati i 25 colpi della dell’ultima gara per attribuire il podio più alto. Allo spareggio Massimo Fabbrizi si è giocato la medaglia d’oro con il croato Giovanni Cernogoraz. Entrambi i tiratori avevano totalizzato 146 centri su 150 nell’ultima prova.

Allo shoot off Fabbrizi ha sbagliato al sesto tiro e il suo avversario ha conquistato il primo posto.

L’azzurro è entrato in finale con il quarto posto e 123 piattelli all’attivo a pari merito con lo spagnolo Serrano anche lui a quota 123.

La giornata sportiva a Londra era invece iniziata sotto i migliori auspici. Soddisfazione dalla ginnastica con l’azzurro Matteo Morandi ha conquistato la medaglia di bronzo nella ginnastica artistica agli anelli.

Per la boxe, Cammarelle in semifinale. L’olimpionico Roberto Cammarelle ha conquistato la semifinale nella categoria dei pesi supermassimi (+91) ai Giochi di Londra 2012, assicurandosi almeno la medaglia di bronzo. Il pugile azzurro ha sconfitto il marocchino Mohamed Arjaoui con il punteggio di 12-11.

Nel Beach Volley, Italia cede all’Olanda la semifinale.  L’Italia del beach volley con la coppia Nicolai-Lupo manca la semifinale ai Giochi di Londra 2012. La coppia azzurra è stata battuta dagli olandesi Nummerdor-Schull con il punteggio di 2-0 (21-16, 20-18) nella partita valida per i quarti di finale giocata questa sera.

https://cookednews.wordpress.com/2012/08/06/azzurri-alle-olimpiadi-day-10-campriani-e-oro-carabina-morandi-bronzo-agli-anelli/

https://cookednews.wordpress.com/2012/08/04/olimpiade2012-jessica-rossi-e-il-nuovo-record-mondiale-qualificata-nel-trap-come-prima-italiana-e-oro-nel-tiro-a-volo/

Blog at WordPress.com.