New Delhi: riparato il guasto alla rete elettrica. Luce per i 700 milioni lasciati al buio in tre giorni

Riparati gli impianti elettrici finiti in panne che ieri e l’altro ieri hanno causato un gigantesco blackout, lasciando qualcosa come 700 milioni di persone al buio nello Stato del Bengala, nel nord dell’India.

Secondo la compagnia elettrica nazionale ‘l’elettricità è stata completamente ripristinata sulla rete Nord, Est e del NordEst’ durante la notte, ha affermato il direttore della Power System Operation Corporation (Psoc).

Lunedì già un altro blackout aveva colpito un numero spropositato di persone, lasciando città come New Delhi senza servizi di trasporto pubblico, mettendo in difficoltà i pendolari che viaggiano sulla metropolitana.

Il black out più grande del mondo, come in molti hanno pensato di chiamarlo, iniziato domenica, è durato all’incirca tre giorni, con interruzioni e riparazioni continue in diverse regioni.

https://cookednews.wordpress.com/2012/07/31/india-black-out-a-nord-ovest-di-calcutta-600-milioni-di-abitanti-senza-elettricita/

Advertisements

India: black out a nord ovest di Calcutta, 600 milioni di abitanti senza elettricità

Sono tutti ‘sani e salvi’ i minatori rimasti intrappolati in una miniera di carbone nell’est dell’India a causa del mega blackout elettrico che interessa metà del Paese. Lo spiega il direttore generale del gruppo minerario. Per cinque o sei ore, i minatori sono rimasti bloccati in un’ottantina di miniere diverse a Burdwan, 180 chilometri a nord ovest di Calcutta, capitale del Bengala occidentale. Grazie al ritorno della corrente nella zona, i minatori sono potuti ritornare in superficie con gli ascensori che prima si erano bloccati a causa del blackout.

Dopo il guasto alle linee elettriche nel nord e nell’est del paese, il blackout elettrico ha privato della corrente più di 600 milioni di abitanti in una ventina di Stati. A New Delhi la metropolitana si è fermata e i semafori spenti e la maggior parte del Bengala occidentale e Calcutta, capitale di questo Stato, sono vittime del black out di corrente.

Il guasto nella rete elettrica è durato circa otto ore, causando l’interruzione della metro di New Delhi con enormi disagi per i pendolari del mattino. I servizi negli ospedali e il 25% delle linee della metro sono stati ripristinati grazie a sistemi di emergenza. Oltre alla capitale, sono stati colpiti cinque stati. La causa è stato il collasso della ‘Northern Grid’.

Blog at WordPress.com.