Su La7 torna Santoro con ‘Servizio Pubblico’

 Michele Santoro e il suo ‘Servizio Pubblico‘ tornano in tv stasera 25 ottobre (alle 21.10) su La7. L’attesa per il ritorno del conduttore e della trasmissione lanciata lo scorso anno è terminata. La prima puntata ha il titolo di ‘Ladri di Stato’, tra gli ospiti ci sono Matteo Renzi, Gianfranco Fini e Diego Della Valle.

L’argomento della prima puntata sono gli scandali di questi ultimi mesi: dal caso Lombardia, con l’arresto dell’assessore regionale Domenico Zambetti accusato di aver dato soldi alla ‘ndrangheta in cambio di voti, alla vicenda Fiorito nel Lazio, passando per lo scioglimento del consiglio comunale di Reggio Calabria per mafia.

Tra le novità di quest’anno ‘la ricerca del leader che non c’è’: ogni settimana le prime 8 personalità nel sondaggio sulle preferenze degli italiani sui potenziali premier si sfideranno tra loro.

Nel corso della settimana verrà formata una classifica generale, grazie al voto su internet, che deciderà quindi gli ultimi due classificati che andranno in sfida durante la puntata: sarà il televoto, via sms, a decidere chi eliminare. Il vincitore finale sfiderà Mario Monti (il premier in carica) nell’ultima puntata.

E Giulia Innocenzi sottoporrà ai potenziali leader le proposte che emergeranno dal ‘Partito Liquido’, la piattaforma Liquid Feedback di Servizio Pubblico.

Mafia, il governo scioglie il consiglio comunale di Reggio Calabria

Il governo ha deciso lo scioglimento del Consiglio comunale di Reggio Calabria per collusione con la malavita organizzata.

Lo si legge nella nota diffusa al termine del consiglio dei ministri a tarda notte.

‘Il Consiglio dei Ministri ha deliberato lo scioglimento, ai sensi della normativa antimafia, del Consiglio comunale di Reggio Calabria e ha disposto il commissariamento dell’Ente affidandone la gestione a una commissione straordinaria per la durata di 18 mesi’, dice il comunicato.

Ad annunciarlo il ministro degli Interni, Annamaria Cancellieri.

Nel corso di un’operazione anticosche della Questura del capoluogo calabro è stato arrestato questa notte il direttore operativo della Leonia, una società partecipata dal comune che si occupa della raccolta dei rifiuti a Reggio Calabria.

http://www.governo.it/

Create a free website or blog at WordPress.com.