Attentato all’ambasciata Usa ad Ankara, in Turchia

turchia-ankara-invade-liraq-del-nord-L-feZhDME’ di due morti e diversi feriti il bilancio fino a questo momento dell’esplosione che questa mattina ha colpito l’ambasciata Usa ad Ankara, distruggendo il gabbiotto della sicurezza di un ingresso secondario della sede diplomatica.

Lo ha scritto il quotidiano turco Zaman. L’emittente tv Cnnturk ha affermato che le due vittime sono addetti alla sicurezza di nazionalità turca.

Un attentatore suicida si è fatto saltare in aria a uno degli ingressi laterali dell’ambasciata statunitense ad Ankara, in Turchia, uccidendo una guardia e ferendo alcune persone. L’ipotesi dell’attacco kamikaze, circolata fin dai primi minuti successivi all’esplosione, è stata confermata dal primo ministro turco Recep Tayyip Erdogan che, nel corso di una diretta televisiva, ha chiesto uno sforzo globale per combattere il terrorismo.

Le immagini della tv turca hanno mostrato una porta scardinata, dei danni sui muri perimetrali dell’edificio e una colonna di fumo, ma non danni strutturali alla sede diplomatica. Un testimone oculare citato dall’agenzia di stampa Reuters ha visto una donna gravemente ferita mentre veniva caricata su uno dei mezzi di soccorso.

L’esplosione è avvenuta alle 13.15 locali su una strada lungo il compound dove si trova l’ambasciata e non ha fatto danni all’interno della missione diplomatica, riferiscono le tv turche. L’onda d’urto della deflagrazione ha invece danneggiato alcuni degli edifici circostanti, distruggendo vetrine fino a 100 metri di distanza. La polizia turca ha transennato la via dove c’è stato lo scoppio. L’ambasciata americana si trova nel quartiere di Cankaya, dove hanno sede buona parte delle sedi diplomatiche della capitale, ed è a poca distanza dalle ambasciate di Germania, Francia e Italia dove sono state rafforzate le misure di sicurezza.

La Turchia non è nuova ad attentati. Nel paese operano gruppi radicali islamici, formazioni separatiste e gruppuscoli di estrema destra e sinistra. In passato ci sono state esplosioni costate la vita a decine di persone sia in sinagoghe che contro istituzioni occidentali come il quartier generale locale del colosso bancario britannico Hsbc.

Ankara è un alleato storico degli Stati Uniti e negli ultimi mesi ha fatto ripetuti appelli alla comunità internazionale, chiedendo un intervento in Siria dove da mesi infuria una sanguinosa guerra civile. Sul territorio turco sono stazionati centinaia di militari americani, tedeschi e olandesi che, tra le altre cose, gestiscono un sistema di difesa dotato di missili Patriot che entrerà in funzione a giorni.

Advertisements

Hacker cinesi attaccano la redazione del New York Times

English: Wen Jiabao at WEF Annual Meeting in D...

English: Wen Jiabao at WEF Annual Meeting in Davos 2009 (Photo credit: Wikipedia)

Un gruppo di hacker, che le autorità americane sospettano essere legati al governo cinese, ha ripetutamente attaccato il New York Times negli ultimi quattro mesi, violandone il sistema informatico e rubando numerose password. Questi attacchi, ha riferito lo stesso quotidiano, hanno avuto inizio nel periodo immediatamente successivo al 25 ottobre, giorno in cui il giornale ha pubblicato un articolo sulle indagini riguardanti il primo ministro Wen Jiabao e la fortuna fatta da alcuni suoi parenti.

Il New York Times ha fatto sapere di essere riuscito a sventare la minaccia e di avere richiesto l’aiuto di esperti informatici per evitare nuovi, futuri, attacchi.

‘Gli hacker cinesi hanno utilizzato dei metodi che i nostri consulenti hanno associato a quelli utilizzati dai militari cinesi, in passato, per penetrare nella rete del Times’, ha riferito il quotidiano citando delle prove raccolte dagli esperti della sicurezza informatica contattati.

Nel settembre 2012, a pochi giorni dall’apertura del XVIII Congresso del PCC, un’inchiesta pubblicata sul New York Times a firma di David Barboza, accusa Wen di aver accumulato un patrimonio immenso e di aver favorito familismi e clientele a spese dello stato negli anni ai vertici del partito e del paese.

Italian Best Dance Crew e Hip Hop Awards: scena tutta rap per Mtv dal 12 dicembre

MTV Italia e Vodafone inaugurano la prima edizione degli award che premiano il meglio del rap italiano! L’evento si terrà a Milano mercoledì 12 dicembre 2012 e vedrà la partecipazione e le performance degli esponenti più rilevanti della scena rap italiana!

Questo è l’anno zero anche per i primi Hip Hop Awards lanciati da Mtv per quanto riguarda il panorama italiano della musica rap.

 Gli artisti nominati alla prima edizione degli MTV Hip Hop Awards che potrai vedere su MTV e MTV Music il 12 dicembre dalle 21.10 sono ancora soggetti a voto.

E’ possibile votare fino al giorno dell’evento per tutte le categorie e assegnare i premi agli artisti preferiti candidati per Best Artist, Best New Artist, Album of the Year, Song of the Year, Best Live, Best Freestyler, Best Crossover e Best Collaboration.

In più continua il voting per la categoria Vodafone Square Italian Best Dance Crew, il premio dedicato al miglior gruppo di ballerini hip hop del Paese: votando per le crew si partecipa al concorso che mette in palio tre VIP pass per l’evento, che si terrà a Milano sempre il 12 dicembre.

Qui sotto la lista completa dei nominati e intanto oggi esce Carpe Diem, l’ultimo lavoro del Soundboy Mr. Entics.

BEST ARTIST    
Club Dogo
Emis Killa
Fabri Fibra
J-Ax
Marracash    

BEST NEW ARTIST    
Emis Killa
Entics
Fedez
Ghemon
Salmo    

ALBUM OF THE YEAR    
Club Dogo ‘Noi Siamo Il Club’
Emis Killa ‘L’Erba Cattiva’
Marracash ‘King Del Rap’
Salmo ‘Death Usb’
Two Fingerz ‘Mouse Music’

SONG OF THE YEAR    
Club Dogo ‘P.E.S. (feat. Giuliano Palma)’
Emis Killa, Club Dogo, J-Ax, Marracash ‘Se Il Mondo Fosse’
Ensi ‘Numero Uno’
Fedez ‘Faccio Brutto’
Marracash ‘Sabbie Mobili’

VIDEO OF THE YEAR    
Clementino e Fabri Fibra in Rapstar ‘La Luce’
Emis Killa ‘Parole Di Ghiacci’o’
Ensi ‘Numero Uno’
Fedez ‘Faccio Brutto’
Mondo Marcio ‘Senza Cuore’

BEST LIVE    
Club Dogo
Emis Killa
Fedez
J-Ax
Marracash

BEST FREESTYLER     
Clementino
Ensi
Kiave
Nitro
Rancore    

BEST CROSSOVER    
Entics
Nesli
Power Francers
Salmo
Two Fingerz    

BEST COLLABORATION    
Big Fish & Caparezza ‘Solo Col Mic’
Clementino e Fabri Fibra ‘Rapstar’
Emis Killa, Club Dogo, J-Ax, Marracash ‘Se Il Mondo Fosse’
Fabri Fibra & Crookers ‘L’Italiano Balla’
Max Pezzali ‘Hanno Ucciso L’Uomo Ragno 2012’

http://www.mtv.it/

MTV Spit 2013: riconfermata la serie di battaglie a suon di rap e freestyle

Pettegolezzi, voci, anticipazioni. Da un forum, un anonimo rapper da conferma della nuova serie di battaglie e spit a suon di rap italiano sul canale dedicato Mtv Italia per il prossmo anno 2013. E la notizia sembra attendibile visto i nuovi lanci sulla rete a proposito della versione 2013 di ‘Mtv-Spit’. Bella raga – dice – ieri (27 luglio, ma noi l’abbiamo ripescato soltanto oggi. Un bene o un male?) sono usciti i palinsesti per l’autunno 2012 / inverno 2013 ed MTV ha confermato che nel 2013 ci sarà una nuova edizione di Spit, da quel poco che si sa ho letto che sarà ”potenziata e allargata’.

SPIT 2013 Con Marracash – Nuova serie Nel 2013 su MTV Italia

Coerentemente con la propria mission di supercontemporaneità, nel 2012 MTV ha lanciato la propria originale versione di talent show: ‘Spit’, dove la sfida è un testa a testa tra freestylers, giovani rappresentanti del genere musicale di cui oggi più si parla.

Una vera gara in cui i rappers si scontrano a colpi di rime improvvisate su temi di attualità, davanti ad un pubblico e ad una giuria di ospiti chiamati a commentare ciascuna esibizione e con un maestro di cerimonia eccezionale: Marracash nelle inedite vesti di conduttore.

Il successo è stato eclatante, e Spit e Marracash torneranno nel 2013 con uno show rinnovato, ancora più intenso e glamour della versione precedente. Non ci resta che attendere.

Ci sarà anche un nuovo reality, ‘DogoStyle’ con protagonisti i Club Dogo, ma sinceramente è stato detto poco e niente, attendiamo buone nuove a riguardo.

Riconfermato Mtv Spit anche per il 2013 c’è il Testimone di Pif e per la prima e la seconda serata una rosa di nomi italiani come Virginia Raffaele, Ubaldo Pantani, Caterina Guzzanti e Maccio Capatonda (da gennaio 2013 con MTG, nei panni di un serissimo anchorman di tg con strane pressioni editoriali).

Per i docu-reality: confermato Ginnaste-Vite Parallele, che si concentrerà sulle giovani campionesse alle Olimpiadi di Londra. Per restare in ambito atletico, partirà anche Calciatori-Giovani Speranze, su un gruppo di sedicenni che sognano di entrare nella Primavera della FiorentinaBallerine, dedicato ai virgulti della danza classica.

Anche le serie tv saranno tante e interessanti: Teen Wolf, iniziato il 18 settembre, Girls dal 10 ottobre, Modern Family 4 novembre e da dicembre New Girl. Per i nostalgici al mattino, da ottobre, un gradito ritorno anni ’90: Buffy l’Ammazzavampiri.

http://www.mtv.it/

MTV EMA: Heidi Klum condurrà l’edizione di quest’anno

 Sarà la super modella Heidi Klum a condurre l’edizione 2012 degli MTV EMA. In attesa di conoscere gli ospiti che animeranno il grande evento annuale di musica e spettacolo, l’11 novembre a Francoforte, alla storica Festhalle, e in diretta dalle ore 21.00 su tutti i canali del network, si può continuare a votare i propri artisti preferiti su www.mtvema.com.

Rihanna è in testa con 6 nomination, segue Taylor Swift con 5, entrambe per Best Pop, Best Female e per la nuova Best Look.

‘Sono onorata di presentare gli 2012 MTV EMA al loro ritorno nel mio paese, la Germania’, dice Heidi, che viene dalla città di Bergisch Gladbach, a circa due ore dalla città di Francoforte.

‘Gli MTV EMA sono una delle serate più importanti per la musica, la moda e la cultura mondiale, e sono emozionata all’idea di contribuire a portare questo show così unico al pubblico di tutto il mondo. Ci divertiremo un mondo!’

http://it.mtvema.com/

MTV annuncia gli EMA di quest’anno: per il 2012 sarà Frankfurt la città ospite

Lady GaGa

Lady GaGa (Photo credit: ama_lia)

Che i 2012 MTV EMA abbiano inizio. Per il prossimo 11 novembre, MTV si prepara ad ospitare nella città tedesca di Francoforte i big della musica internazionale. Per gli EMA numero 19, l’emittente televisiva ha già fatto i nomi di Rihanna, considerata principessa del pop e di Taylor Swift, fra i più nominati.

Gli sponsor confermati sono i Renaissance Hotels insieme a Replay e Windows. Il grande show internazionale andrà in onda in diretta dalla città tedesca domenica 11 novembre. È stata annunciata la sede degli MTV EMA 2012: si parte per Francoforte quindi.

La celebre cerimonia di premiazione musicale viene tenuta ogni anno in una città diversa, e quest’anno la 19 edition degli EMA ritornerà nella città tedesca per la prima volta da oltre un decennio. Lo show sarà trasmesso in diretta dalla Festhalle, sede dell’edizione del 2001. ‘Siamo molto felici di avere Replay e Renaissance Hotels come sponsor dello show di quest’anno. La Replay sarà lo sponsor ufficiale degli EMA in tutta Europa, mentre la Renaissance Hotels sarà uno sponsor digitale per Regno Unito, Germania e Francia. Come ormai tutto il mondo sa, gli EMA sono un gigantesco party globale con performance indimenticabili e alcune sorprese davvero scioccanti (ehm… qualcuno si ricorda dello streaker nudo?). Non vediamo l’ora di portare questo enorme evento a Francoforte (e in casa dei fan di tutto il mondo) domenica 11 novembre 2012. Rimanete sintonizzati su questo spazio per tutte le ultime notizie riguardanti la grande attesa per gli EMA. Per ora ci stiamo solo scaldando. Le votazioni per gli MTV EMA 2012 sono aperte e tu e tutti i fan del mondo siete al comando, per scegliere i vincitori.

Quest’anno tra i nominati volti storici, ma anche facce nuove. Rihanna è in testa con il maggior numero di nomination (ben 6), seguita da Taylor Swift che totalizza 5 candidature. Un gradino sotto con 4 menzioni a testa ci sono gli amatissimi Justin Bieber e Katy Perry. L’indiscussa regina degli EMA dello scorso anno – Lady Gaga – quest’anno potrà essere votata in tre categorie, come anche i nuovi volti Carly Rae Jepsen, fun., Lana Del Rey e Nicki Minaj e le vecchie glorie come Jay-Z e Kanye West.

In più è possibile votare in ogni Stato per la propria categoria locale, eleggendo un proprio rappresentante che in seguito gareggerà contro i finalisti Europei…fino al round finale tra Continenti per mettere le mani sul premio Worldwide Act!  Quali sono gli artisti che hanno regalato al mondo il meglio della musica? Chi sono le icone di stile che si meritano il primo EMA della storia per Best Look? Sei tu a deciderlo! Inizia a clickare per scegliere i tuoi preferiti, vota ora. Per scoprire la lista completa dei nominati agli MTV EMA 2012 basta andare alla pagina apposita e votare.

 Rihanna e Taylor Swift competeranno per i titoli di Best Female (Rihanna, Katy Perry, P!nk, Taylor Swift Nicki Minaj) e Best Pop (Justin Bieber, No Doubt, Katy Perry, Taylor Swift, Rihanna) e in lizza contro altri ben noti trend-setter nella nuova categoria Best Look (Nicki Minaj, Rihanna, Jack White, Taylor Swift, A$AP Rocky), che evidenzia gli stili personali più unici e accattivanti provenienti dal mondo della musica. Rihanna è anche in lizza per la miglior canzone (Carly Rae Jepsen – ‘Call Me Maybe’, Rihanna feat. Calvin Harris – ‘We Found Love’, Gotye – ‘Somebody That I Used To Know’, Pitbull feat. Chris Brown – ‘International Love’, fun. feat. Janelle Monáe– ‘We Are Young’) e miglior video (M.I.A. – ‘Bad Girls’, Lady Gaga – ‘Marry The Night’, Katy Perry – ‘Wide Awake’, Rihanna feat. Calvin Harris – ‘We Found Love’, PSY – ‘Gangnam Style’) per il suo grande successo “We Found Love” e Best Fan, mentre Swift ha ricevuto nomination per Best Live (Taylor Swift, Lady Gaga, Jay Z & Kanye West, Green Day, Muse) e Best World Stage (Arcade Fire, Arctic Monkeys, B.o.B, Evanescence, Flo Rida, Jason Derulo, Joe Jonas, Justin Bieber, Kasabian, Ke$ha, LMFAO, Maroon 5, Nelly Furtado, Red Hot Chili Peppers, Sean Paul, Snoop Dogg, Snow Patrol Taylor Swift). Fresco dalle sue vittorie lo scorso anno per Best Male (Justin Bieber, Kanye West, Flo Rida, Pitbull, Jay Z) e Best Pop (Justin Bieber, No Doubt, Katy Perry, Taylor Swift, Rihanna), Justin Bieber potrebbe ripetersi in queste due categorie, Best World Stage e di nuovo Biggest Fan (Justin Bieber, One Direction, Lady Gaga, Rihanna, Katy Perry), mentre il due volte ospite EMA Katy Perry si daranno battaglia per Best Female, Best Pop, Best Video con ‘Awake Wide’ e Biggest Fan.

Inoltre, data la rinascita della musica elettronica, MTV sta reintroducendo la categoria Best Electronic per onorare i più grandi nomi dello stesso genere. Per Best Electronic: David Guetta, Swedish House Mafia, Avicii, Skrillex e Calvin Harris.

 Candidati di rilievo agli EMA sonoLady Gaga, Carly Rae Jepsen, divertimento., Lana Del Rey, Nicki Minaj, Jay Z e Kanye West , ciascuno con tre nomination EMA, mentre i Green Day, Gotye, Pitbull, Rita Ora, Flo Rida, Muse, Arctic Monkeys, Jack White e One Direction sono in lizza per due premi. MTV annuncerà gli artisti EMA e i presentatori in un momento successivo.

L’MTV EMA una celebrazione globale di MTV delle stelle più calde della musica del panorama internazionale, provenienti da diversi generi e da ogni angolo del mondo: dal Regno Unito, ‘Ungheri, India Australia e ovunque e porta gli appassionati di musica di tutto il mondo a vivere insieme un’esperienza unica e incomparabile. Per il secondo anno consecutivo, MTV invita fans in tutto il mondo a dare voce alle proprie preferenze, restringendo il cerchio dei preferiti ai cinque candidati scelti di questa diciannovesima edition, con la premiazione del Biggest Fun. Ogni giorno il sito sarà opportunamente aggiornato.

I fan saranno in grado di votare per un artista o gruppo dal loro rispettivo territorio a partire da oggi, luned’ 17 settembre ((Europa, America Latina, Nord America, Asia-Pacifico e Africa / India / Medio Oriente) , e quindi i vincitori locali in lizza per il titolo regionale a partire da lunedì 15 ottobre. I vincitori saranno annunciati la settimana del 30 ottobre e la battaglia per il Worldwide Act sarà quella che li porterà domenica, 11 novembre alle 21, sullo stage del EMA MTV Awards. www.mtvema.com online o http://m. mtvema.com dai telefoni cellulari.

Ed ecco l’elenco dei candidati per il ‘2012 MTV EMA’. Le votazioni sono aperte da oggi alle 23:59 CET di venerdì 9 Novembre.

BEST SONG
Carly Rae Jepsen – ‘Call Me Maybe’
Rihanna feat. Calvin Harris – ‘We Found Love’
Gotye – ‘Somebody That I Used To Know’
Pitbull feat. Chris Brown – ‘International Love’
fun. feat. Janelle Monáe– ‘We Are Young’

BEST NEW
Rita Ora
fun.
One Direction
Lana Del Rey
Carly Rae Jepsen

BEST FEMALE 
Rihanna
Katy Perry
P!nk
Taylor Swift
Nicki Minaj

BEST MALE
Justin Bieber
Kanye West
Flo Rida
Pitbull
Jay Z

BEST POP
Justin Bieber
No Doubt
Katy Perry
Taylor Swift
Rihanna

BEST LIVE
Taylor Swift
Lady Gaga
Jay Z & Kanye West
Green Day
Muse

BEST HIP HOP
Jay Z & Kanye West
Nas
Rick Ross
Drake
Nicki Minaj

BEST ROCK 
Linkin Park
Green Day
Muse
The Killers
Coldplay

BEST ELECTRONIC
David Guetta
Swedish House Mafia
Avicii
Skrillex
Calvin Harris

BEST ALTERNATIVE 
Jack White
The Black Keys
Arctic Monkeys
Florence + The Machine
Lana Del Rey

BEST VIDEO
M.I.A. – ‘Bad Girls’
Lady Gaga – ‘Marry The Night’
Katy Perry – ‘Wide Awake’
Rihanna feat. Calvin Harris – ‘We Found Love’
PSY – ‘Gangnam Style’

BEST LOOK
Nicki Minaj
Rihanna
Jack White
Taylor Swift
A$AP Rocky

BIGGEST FANS
Justin Bieber
One Direction
Lady Gaga
Rihanna
Katy Perry

BEST WORLD STAGE
Arcade Fire
Arctic Monkeys
B.o.B
Evanescence
Flo Rida
Jason Derulo
Joe Jonas
Justin Bieber
Kasabian
Ke$ha
LMFAO
Maroon 5
Nelly Furtado
Red Hot Chili Peppers
Sean Paul
Snoop Dogg
Snow Patrol
Taylor Swift

BEST PUSH
Nov – Foster The People
Dec – Lana Del Rey
Jan – Mac Miller
Feb – Michael Kiwanuka
March – Gotye
April – Rebecca Ferguson
May – fun.
June – Rita Ora
July – Conor Maynard
August – Of Monsters And Men
September – Carly Rae Jepsen

Fin dalla sua istituzione nel 1994, la MTV EMA ha stabilito una reputazione come uno dei premio musicali più sensazionale in tutto il mondo. Gli artisti EMA delle precedenti edizioni hanno incluso gli artisti più hot del mondo hip hop, rock e pop – come Beyonce, Katy Perry, Jay-Z, Rihanna, Green DayJustin Bieber, Shakira, Kanye WestTokio Hotel and Kings of Leon – iconiche superstar globali come U2, Coldplay, Madonna, Prince, Bon Jovi, Queen, e molti, molti altri.

Chi è MTV

MTV ha il primato mondiale nell’intrattenimento giovanile. Con un raggio d’azione globale di oltre mezzo miliardo di famiglie, MTV è la sede culturale di generazione millenarie per gli appassionati di musica e artisti, ed è all’avanguardia nella creazione di programmi innovativi per i giovani. MTV riflette e crea la cultura pop con il suo contenuto vincente, costruito intorno alla narrazione avvincente, la scoperta della musica e l’attivismo in TV, online e mobile. Al di fuori degli United States, MTV fa parte di Viacom International Media Networks, una divisione di Viacom Inc. (NASDAQ: VIA, VIAB), uno dei creatori leader a livello mondiale di programmazione e dei contenuti su tutte le piattaforme media.

MTV EMA è già stata a Belfast (2011), Madrid (2010), Berlin (2009), Liverpool (2008), Munich (2007), Copenhagen (2006), Lisbon (2005), Rome (2004), Edinburgh (2003), Barcelona (2002), Frankfurt (2001), Stockholm (2000), Dublin (1999), Milan (1998), Rotterdam (1997), London (1996), Paris (1995) and Berlin (1994)

www.mtvema.com
https://www.facebook.com/MTVEMA


Avatar 4? Sarà un prequel, parola di Cameron

Dopo le smentite a proposito di quanto dichiarato da Jon Landay socio di produzione in Avatar, il film culto di nuova generazione di cui James Cameron è regista, arrivano anche le conferme. Avatar 4 sarà un prequel. A dirlo è proprio il director della pellicola da guardare dietro occhiali tridimensionali, che spodestando Landay a proposito di dichiarazioni sulle prossime uscite, assicura la massima fedeltà sul prequel. Un battibecco con il socio produttore che non  impedisce al regista di smentire i 3 sequel in arrivo del kolossal firmato James Cameron, confermandone soltanto 2. Ed è proprio il regista a fare chiarezza su  MTV annunciando una clamorosa novità. Che si chiama prequel

Cameron sarebbe infatti al lavoro su un quarto capitolo del franchise, concentrando la propria attenzione sulle ‘prime spedizioni su Pandora’. Per ora sarebbe solo e soltanto un’idea, nulla di scritto, per un titolo che vorrebbe il regista focalizzarsi sul rapporto tra umani e Na’vi. Cosa è andato storto durante il lungo processo di ‘colonizzazione’ , e cosa significa per un esploratore aver vissuto in quelle complesse e solo inizialmente pacifiche condizioni?

Chiusa la trilogia, con due sequel attualmente in lavorazione, Cameron tornerebbe così alle origini. Per far ripartire il franchise, e perché no, magari ipotizzare una nuova trilogia, come fatto da George Lucas con l’infinita saga Star Wars. Fantascienza cinematografica, per il momento, visto che i tempi produttivi del regista sono storicamente biblici. Avatar 2 ed Avatar 3, infatti, potrebbero tardare la loro uscita in sala, presentandosi ai nostri occhi solo tra il 2015 e il 2016. Parola di Cameron.

http://www.avatarilfilm.it/

Mtv dice addio ai tamarri di Jersey Shore: dopo la sesta stagione finisce un’era e rimane Snooky

Lo hanno fatto pacificamente proprio come lo si fa in ogni buona famiglia. Dire addio a un proprio caro senza tirarla troppo per le lunghe. E’ la fine di un’epoca per MTV che ha deciso di staccare la spina con ‘Jersey Shore‘. La rete televisiva via cavo ha annunciato la decisione che a quanto pare, non dovrebbe sorprendere nessuno. MTV si era già accontenta dei primi due anni di notorietà, che hanno fatto dei personaggi della serie più tamarra del New Jersey delle celebrità capaci di accendere e sostenere lo show. Un metodo messo in pratica fino alla scorsa settimana con una diretta dall’ospedale dove Snooki ha dato alla luce il piccolo Lorenzo, il suo primogenito. Un gesto considerato da qualcuno una mercificazione di un momento privato, ma che ha ancora una volta toccato nel segno, riuscendo a far parlare di sé.

Lo script è andato a farsi benedire, i rating, gli ascolti sono irrimediabilmente scesi con l’andare avanti della serie più in voga d’America, dopo il successo dei Sopranos, e anche i giorni di festa, i continui party in piscina sembrano non destare più quell’attenzione dei primi giorni, con Mike “The Situation” Sorrentino che è andato a vivere con il suo personal trainer.

Nel 2011 il controverso spettacolo era stato vietato dal sindaco di Firenze, Matteo Renzi, che vieta al cast le riprese all’interno di alcune delle più popolari attrazioni turistiche della città, tra cui la Galleria degli Uffizi e il Giardino di Boboli. Quest’anno, il sindaco Dawn Zimmer di Hoboken, New Jersey – proprio di fronte alla Hudson di Manhattan ha respinto la richiesta di filmare lo spettacolo a Hoboken. Nel maggio del 2011 sono stati vietati in Italia. Di fatti anche lo spin off di Snooki e JWoWW ha di nuovo scatenato un’ondata di pubblicazioni che il canale satellitare MTV non è sicuro di volere affrontare.

Ma una cosa è certa, con Snooki all’attacco anche durante la nascita di un bambino, non si può sbagliare.

Imbattile lei per la sua sagacia e il suo non rossore televisivo. Ma sei stagioni sono sufficiente per chiunque nel mondo dello spettacolo. In pochi mesi, i proprietari dei club hanno implorato di il dj della serie perché venisse nei loro locali. Pauly D continuerà infatti a ottenere scritture per il suo lavoro da DJ, ma nulla corrisponde al denaro che riceve in questo momento. Pauly probabilmente ha le maggiori possibilità di successo. Non hanno talento, ad eccezione di Pauly D e qualcuno sarà anche costretto a trovarsi un lavoro vero.

Guardando indietro, sono passati tre anni da quando abbiamo imparato che una persona possa farsi chiamare ‘The Situation‘ – e ora, MTV è ufficialmente chiamata, a sua volta, a dare una conclusione a ‘Jersey Shore‘, che ha raccontato le buffonate di ‘The Situation’, Snooki, Sammy e Ronny e il resto della banda.

Il reality di MTV è risultato essere il miglior show hotel nella storia della rete, in preview la sua sesta e ultima stagione il 4 ottobre.

L’addio inizierà presto, MTV lo ha annunciato. A partire dal 6 settembre (lo stesso giorno degli MTV Video Music Awards), in rete andrà in onda un’ora di retrospettiva, ‘Gym, Tan, Look Back’, alle 6 del pomeriggio. In seguito, il cast farà i primi colloqui per discutere il finale di stagione.

La scorsa stagione ‘Jersey Shore’ ha debuttato con quasi 8 milioni di spettatori a gennaio. Lo show ha raggiunto il suo punteggio più alto nella stagione 3, quando quasi 9 milioni di persone si sono sintonizzate per vedere Snooki uscire di prigione (dopo essere stata accusato di condotta disordinata sulla spiaggia).

https://cookednews.wordpress.com/2012/09/13/il-sindaco-di-firenze-si-candida-per-le-primarie-del-pd-renzi-a-me-la-guida-dellitalia-e-gli-elettori-di-silvio/

Mtv Spit Mixtape: il meglio del freestyle italiano dallo show battle di quest’anno


E’ possibile ascoltarlo subito oppure decidere di aspettare il prossimo 6 luglio, quando sarà free sul sito della www.tempidurirecords.it E’ l’MTV Spit Mixtape, il meglio della scena rap italiana presentato quest’anno per la prima volta su MTV Italia Music Television da Marracash, oggi alle prese con la prima giornata di Mtv Days 2012, dopo l’opening party di ieri (dalla mezzanotte alle 3) alla Reggia di Venaria Reale. Ad animare la festa di apertura sono stati i principali esponenti della musica dance ed elettronica italiana: Stylophonic, Andro Id from Negramaro, Two Fingerz, Power Francers, Dj Aladyn, Salmo & Dj Slait e Useless Wooden Toys.

Dall’intro all’outro del rapper della Barona, passando per le migliori rime, inediti e freestyle, la tracklist da 28 pezzi raccoglie il meglio di Marracash speaker tv e presentatore di talenti come DJ Double S, Dari, Moreno, Kenzie, Dank, Noema, Kiave, Rancore, Clementino, Loop Luna, Fred De Palma, Nitro e Ensi, incoronato nuovo King del freestyle da una giuria fissa composta dal producer Musta Five, il cantautore Nicolò Agliardi e il rock ‘n roll rapper J-Axa cui di volta in volta si sono aggiunti gli special guest, Morgan, Max Pezzali degli 883, Filippo Tini e altri artisti della musica italiana, Clob Dogo, Fabri Fibra e Francesco Sarcina de Le Vibrazioni.

Anche Ensi, vincitore di questa prima edition di  MTV Spit battle hip hop dell’anno, sarà impegnato agli Mtv Days. Marracash è nel posto. Tutto pronto per gli MTV Days, il 29 e 30 giugno dalle 19.30 su MTV

 Il link al quale è possibile scaricare l’MTV SPIT MIXTAPE <<<

http://mobile.mtv.it/tv-shows/mtv-spit/mtv-spit/
https://cookednews.wordpress.com/2012/06/18/e-freestyle-lmtv-days-di-questanno/ 

E’ freestyle l’MTV Days di quest’anno

MTV's original 1981 and revised 2009 logos bot...

MTV’s original 1981 and revised 2009 logos both feature dynamic patterns and images (Photo credit: Wikipedia)

E’ freestyle, cioè improvvisato. E’ lo stile scelto per l’edizione 2012 degli MTVDays di quest’anno, che si terranno in Piazza Castello  giovedì 28, venerdì 29 e sabato 30 giugno, con un cast d’eccezione. A salire sul palco dei Music Television days saranno i Litfiba,  Club Dogo, Nina Zilli, Emma, Fedez, Julia Lenti, Bianco nella serata di venerdì e Benny Benassi, Negrita, Giorgia, Marco Mengoni, Emis Killa, Il Cile, Heike Has The Giggles il sabato. Padroni di casa di questa edizione 2012, Marracash, la Iena Angela Rafanelli e il freestyle vincitore del primo Mtv Spit, Ensi.

E se, dopo il debutto televisivo come presentatore di Spit, Marracash sarà il master of ceremony dell’evento, con incursioni più o meno imprevedibili nel backstage in cerca di curiosità da tweettare sul web ed esibizioni live con Nina Zilli e Benny Benassi, toccherà alla iena Angela Rafanelli, ex conduttrive di Loveline raccontare i retroscena di questi MTV Days 2012. Rafanelli, filo diretto tra telespettatori, artisti e fan intervisterà a caldo gli artisti al termine dei loro live set, per raccogliere emozioni e impressioni.

Toccherà al vincitore della prima edizione di MTV Spit, Ensi, intervenire dal pubblico e scaldare la platea con il suo freestyle. Ensi salirà sul palco degli MTV Days insieme ai Club Dogo.

MARRACASH, ANGELA RAFANELLI E ENSI @ MTV DAYS!

http://mtvdays.mtv.it/
https://www.facebook.com/mtvitalia
https://twitter.com/#!/mtvitaly 

Create a free website or blog at WordPress.com.