Azzurri alle Olimpiadi: Day 10, Campriani è oro carabina, Morandi bronzo agli anelli

Ancora un oro italiano. E’ Niccolo Campriani che vince i 50 m Rifle 3 nella finale disputata nel Day 10.

L’azzurro ha vinto il primo oro azzurro di sempre nella carabina 50 metri 3 posizioni con il punteggio di 1278.5, precedendo il coreano Kim (1272.5) e l’americano Emmons (1271.3).

L’azzurro, già argento nella carabina 10 metri, aveva stabilito il record olimpico nella fase di qualificazione: 1180, polverizzando il precedente di 1177 stabilito da Raymond Debevec a Sydney 2000. Record anche per il tiro a segno: è la prima volta che vince 3 medaglie in un’edizione dei Giochi Olimpici.

E’ la settima medaglia d’oro per l’Italia ai Giochi di Londra.

Matteo Morandi ha invece vinto la medaglia di bronzo agli anelli con il punteggio di 15.733. Oro al brasiliano Nabarrete (15.900), argento al cinese Chen (15.800). E’ la prima medaglia conquistata dalla ginnastica ai Giochi di Londra. Morandi aveva ottenuto il quinto posto ad Atene e il sesto a Pechino. L’ultima medaglia italiana agli anelli era stata conquistata da Chechi ad Atene 2004.

L’Italia sale a quota 16: 7 ori, 5 argenti e 4 bronzi ma c’è un’altra medaglia sicura, quella di Russo nel pugilato, di cui va solo definito il colore.

https://cookednews.wordpress.com/2012/08/06/london2012-seconda-settimana-di-giochi-20-sport-in-gara-18-le-medaglie-alla-decima-giornata/

https://cookednews.wordpress.com/2012/08/05/london2012-italia-e-oro-anche-nel-fioretto-maschile/

Christian Bale in visita ai feriti di Denver. La star di Batman al Medical Center e sul luogo della strage

Un atto dovuto, o quasi. Christian Bale, l’attore protagonista di Batman The Dark Knight Rises è andato a trovare i feriti della sparatoria di Aurora. Il Batman di ‘Il cavaliere oscuro – Il ritorno’ è apparso a sorpresa sulla gallery di Twitter, accanto ai letti di alcune delle persone presenti al Century 16 Movie Theaters dell’Aurora Town Center, il centro commerciale del sobborgo di Denver, in Colorado, per la prima dell’ultimo capitolo della saga dell’uomo pipistrello, dove pochi minuti dopo la mezzanotte James Holmes ha aperto il fuoco lo scorso venerdì 20 luglio.

 Al Medical Center di Aurora, sono ricoverati una ventina dei 58 feriti. E sono stati stati alcuni di loro a twittare gli scatti con l’ospite famoso. Carey Rottman, raggiunto alle gambe, si è detto onorato della visita speciale. Bale, che ha interpretato Batman negli ultimi tre lungometraggi diretti da Christopher Nolan, prima di far visita ai feriti ha voluto commemorare le dodici vittime della sparatoria di Denver insieme alla moglie, portando dei fiori sul luogo della strage. L’attore, la produzione e tutto il cast del film sono rimasti sconvolti dalla tragedia.

‘Bale è venuto a rappresentare se stesso – ha scritto il Denver Post – e non a nome della Warner Bros‘, che ha distribuito il film. ‘Non ci sono parole che possano esprimere l’orrore che sento. Non posso nemmeno immaginare il dolore e lo strazio delle vittime e dei loro cari, il mio cuore è con loro’.

‘Credo che i film siano una delle grandi forme d’arte americane – è invece il messaggio di apertura del regista Nolan a chi accede al sito di The Dark Knight Rises – e che l’esperienza condivisa di vedere una storia svilupparsi sullo schermo sia un passatempo importante e gioiosoIl cinema è la mia casa, e l’idea che qualcuno violi quel luogo innocente e ricco di speranza in maniera così profondamente selvaggia è devastante. Nulla di ciò che potremmo dire potrebbe esprimere adeguatamente i nostri sentimenti nei confronti delle vittime innocenti di questo gravissimo crimine, ma i nostri pensieri sono con loro e con le loro famiglie’.

In Italia, vedremo ‘il Cavaliere oscuro – il ritorno’ sul grande schermo il prossimo 31 agosto. Nonostante l’esordio cinematografico shock, l’ultimo Batman di Nolan, considerato ‘maledetto’ ha superato i 170 milioni di dollari di incassi.

#Batman#christianbale#Aurora#TheaterShooting#ColoradoShooting

https://cookednews.wordpress.com/2012/07/23/denver-dal-giudice-james-holmes-il-pazzo-che-ha-sparato-sulla-folla-alla-prima-di-batman/

https://cookednews.wordpress.com/2012/07/20/dark-knight-rises-e-record-di-incassi-la-sparatoria-di-denver-non-delude-il-botteghino/

Blog at WordPress.com.