Slayer, with special guests Suicidal Tendencies and Exodus, to hit the road

SLAYER, WITH SPECIAL GUESTS SUICIDAL TENDENCIES AND EXODUS,
TO HIT THE ROAD
Trek Will Culminate with Sets at the
2014 “Rock On The Range” in Columbus, OH

LOS ANGELES, CA – TUESDAY, January 21, 2014 — Slayer will take a break from writing and recording their next album to hit the road on May 9 for a handful of dates intended to pummel devotees with a night of moshing and frenetic thrash-punk-metal. Joining Slayer as Special Guests for these shows are Suicidal Tendencies and Exodus, marking the first time Slayer and Suicidal have toured together since the 1990 European “Clash of the Titans” tour. Gary Holt, who continues to fill in for Slayer’s fallen guitarist Jeff Hanneman, will do double-duty as guitarist in his primary band, Exodus.

Tickets for Slayer/Suicidal/Exodus go on sale this Friday, January 24 – log onto www.slayer.net for ticketing information.

“Can’t wait for this week of shows to happen,” said Slayer’s Kerry King. “LOVE Suicidal, and havent played with them in over 20 years! Everyone knows I’m a huge Exodus fan also. I guarantee you I will be watching every show from the stage! Going to be awesome!!!”

“It’s been 24 years since Suicidal Tendencies played with Slayer,” added Suicidal Tendencies’ Mike Muir, “so it’s long overdue that we finally play some shows in the States together. I have lots of great memories from that tour, and know that there will be a lot more after these shows, for the band and the people. Can’t wait!”

Gary Holt states, ” I am very excited to announce Exodus will be joining Suicidal Tendencies and the mighty Slayer in May for a short trip ending at the Rock on the Range! Double duty will have never been so much fun! Looking forward to this one in a big way! Let the mayhem begin!”

The dates will culminate for all three bands at the May 17 “Rock on The Range” rock festival in Columbus, OH, where they will share the stage with artists including Guns N’ Roses, Avenged Sevenfold, and Kid Rock.

Confirmed dates are as follows:

MAY
9 The Great Salt Air, Salt Lake City, UT
10 Fillmore, Denver, CO
11 Shrine, Billings, MT
13 Uptown Theatre, Kansas City, MO
15 The Pageant, St Louis, MO
16 Eagles Ballroom, Milwaukee, WI
17 Rock on the Range, Columbus, OH

ABOUT SLAYER:
The Chicago Tribune’s Greg Kot wrote that the five-time-nominated, two-time Grammy winning Slayer is “one of the great American rock bands of the last 30 years, forget about genre.” Their membership in “The Big Four” – Metallica, Slayer, Megadeth and Anthrax – the four bands that defined the thrash/metal genre – secures their place in music history. Indeed, few bands come close to matching the intensity that Slayer brings to its live shows, having been named “Best Live Band” by numerous media outlets including Revolver, SPIN, and Metal Hammer. With songs that mirror the turmoil and aberrations of our society – God’s terrifying global genocide, the chaos of our broken political system, chemical warfare, the hideous minds of serial killers, and the way-too-close proximity of world horrors that technology has brought us, Slayer remains crushing and brutal, steadfastly refusing to cater to the Mainstream. Slayer’s founding member, guitarist Jeff Hanneman passed in 2012, and Exodus guitarist Gary Holt has been filling in since.

ABOUT SUICIDAL TENDENCIES:
In 1982, before Suicidal Tendencies had ever released any music, readers of the legendary Flipside fanzine voted ST “Worst band and Biggest Assholes.” When ST released its self titled album a year later, they took out a full page ad thanking everyone that voted for them and in bold letters said, “You’ll be sorry!”
The next year Flipside put ST on the cover with the print, “Love them or hate them, they are not going away,” after readers voted them “Best Band, Best new Band and Best record.”
Over the years, many controversies have surrounded the band, including being banned from playing their hometown of LA, and Tipper Gore from the PMRC trying attack the band.
To this day, whether it’s a skater, punk, metalhead, thrasher, alternative, crossover, you’ll see the ST flip hats and shirts all around the world with ST festivals as far away as Indonesia and South Korea, and touring many major festivals in Europe, South America and Asia.
Thirty years later, after several gold records and Grammy nominations, and world wide touring, ST is still loved and hated….and they don’t give a fuck.
As lead singer Mike Muir said, “We’re not hear to play what you like, we’re hear to play what we like, hopefully you’ll like it as much as we do, but Suicidal is not for everyone, so if you don’t, we ain’t losing any sleep over it.”
Now in 2014, Suicidal is still not going way, as the classic ST song say, “You can’t bring me down”!

ABOUT EXODUS:
When it comes to thrash metal, Bay Area thrashers EXODUS epitomize, define, raise the bar and have the genre on lockdown. EXODUS are one of the true forefathers of thrash, hailing an illustrious career spanning 34 years. Their 1984 breakout debut, Bonded By Blood, is a stonewall genre classic featuring cranium-crunching standards such as ‘”A Lesson In Violence”, “Strike Of The Beast” and more. Formed in 1980 with original members Kirk Hammett (guitar), Tim Agnello (guitar), Tom Hunting (drums), Carlton Melson (bass), the line-up has evolved through numerous changes before coming to their current status. EXODUS are Gary Holt (guitar), Lee Altus (guitar), Tom Hunting (drums), Jack Gibson (bass), and Rob Dukes (vocals). To date, EXODUS has released ten studio albums, two live albums and one compilation, including their most recent release of 2010’sExhibit B: The Human Condition via Nuclear Blast Records. EXODUS recently broke ground on their brand of blistering new material, set for tentative release later in 2014. EXODUS has sold over 5 Million albums worldwide.

http://www.slayer.net/us/jeff-hanneman

#CookedNews

Salmo: il metallaro del rap italiano al RockFestin Rome per l’Orion Red Stage. Subito dopo J-Ax

Arriviamo con qualche giorno di ritardo da quando è iniziato, anche se abbiamo dato in anticipo Snoop Doog che dopo l’arresto passeggero in Norvegia per un quantitativo inappropriato di weed, marijuana, si è esibito sul palco capitolino del Rock Fest In Rome (data del 3 luglio).

C’è stato segnalato tale Salmo (e chi non lo conosce? Qualcuno c’è ndr.) ricordate il frontman di ‘ cura né luogo’ e ‘Marragheddon’ in King del Rap insieme a Marracash? Il dubstepper più hardcore d’Italia? Dicono sia il ‘metallaro’ del rap italiano. Sardo di Olbia e sempre in giro per la penisola o a lavoro per le riprese di una clip sconvolgente per immagini e voce, per la ‘strumentale’, perché è il ‘King dell’hardcore’, Maurizio Pisciottu, ‘Salmo (classe 1984) o Salmolebon è nato e cresciuto in Sardegna ed è un musicista, rapper, beat maker e writer’ – leggiamo direttamente dalla bio del sito e che carichiamo tutta, tanto fa piacere leggerla.

‘Artisticamente attivo dall’età di 13 anni, nel ‘97/’98 incide le prime strofe su vari tape. Dal 1999 produce come rapper i primi demo: ‘Premeditazione e Dolo’, ‘Sotto Pelle’ (2004) e ‘Mr. Antipatia’ (2005). Negli stessi anni lavora su progetti musicali paralleli girando per l’Italia e l’Europa con gli SKASICO (band rap-metal), con i quali produce ‘Terapia’ (2004) ’21 grams’ (2006) ‘Orange Bloom’ (2008). Nel 2009 collabora con la stoner band THREE PIGS TRIP producendo l’EP ‘Mercyfull Bullets’.

In contemporanea consuma i palchi internazionali con la punk/hardcore band TOEDGEIN incidendo ‘TOEDGEIN’ (2008) e ‘Shell Shock’ (2011). Nel 2011, dopo tredici anni di dischi e live show, il primo LP da solista ‘THE ISLAND CHAINSAW MASSACRE’, 17 tracce di puro rap sperimentale . L’atmosfera di questo album destabilizza i canoni dell’attuale scena italiana: i tappeti ritmici sono un mix di metal, drum n’ bass, elettronica, rock n’ roll e beat pesanti che riportano al sapore del rap anni ‘90. I contenuti trasudano negatività, introspezione, poesia volgare. ‘Un album elegantemente sporco – lo hanno definito imprevedibile, spontaneo da cui sono stati tratti ben nove singoli accompagnati da altrettanti video’.

SALMO ha direttamente prodotto, curando regia ed editing, i video dei singoli ‘Il senso dell’odio’ e ‘Rancho della luna’, mentre tutti gli altri videoclip sono stati realizzati da Mirco de Angelis e Alberto Salvucci, membri della Machete Crew. Nel settembre 2011 arriva Milano: è il momento per SALMO di andare a vivere in città e affittare una casa con tutta la Machete crew. Nasce una factory creativa con un home studio in cui convivono rapper, beat maker e video maker.

Nel frattempo conosce Dj Harsh e inizia ad avvicinarsi a Zona Uno Booking, grazie alla quale porta in tour fino a dicembre 2011 ‘THE ISLAND CHAINSAW MASSACRE’ suonando in più di trenta date in tutto lo stivale. A febbraio 2012 è uscito in free-download ‘MACHETE MIXTAPE’, venti tracce tra rap, dubstep e drum’n’bass che vedono la partecipazione di tutta la crew Machete e di alcuni fra i più importanti esponenti dell’attuale scena rap italiana. SALMO vive di notte e dorme di giorno. Questo disturbo del sonno continua a influenzare fortemente l’immaginario delle sue canzoni, tra riferimenti macabri e atmosfere splatter e brutali.

Nel gennaio del 2011 si è rinchiuso nella Machete Factory e ha composto e registrato in una sola settimana tutto il suo nuovo disco Death USB  presentato al pubblico il 23 Febbraio 2012, durante la settimana del Festival di Sanremo e da subito primo in calssifica su Itunes.

Cosa c’entra J-Ax? Salmo sarà live sul palco dell’Orion Red Stage al RockFest in Rome subito dopo il rapper n’ roller degli Art. 31, d’appoggio ai canadesi Datsik e prima di Young MushJ-AX torna dal vivo nell’estate 2012 dopo il grande successo del ‘Meglio Prima tour’, più di 30.000 spettatori in 14 date nell’ottobre 2011 e sold out a ripetizione continua.

Chi ha visto J-Ax dal vivo almeno una volta lo sa: è un’esperienza da non perdere, uno spettacolo di pura energia, dall’impronta decisamente rock, con almeno 25 canzoni in scaletta, per oltre 2 ore di concerto a ritmo serratissimo.

L’ultimo lavoro in studio è stato ‘Meglio Prima’, uscito in settembre 2011: 27 settimane consecutive in classifica e disco d’oro. Sette i singoli che ne sono stati tratti: ‘Dentro Me’, ‘Musica da Rabbia’, “Meglio Prima’, ‘Domenica Da Coma’  (pezzo dell’anno ai Rockol Award), ‘I Love My Bike’, ‘Altra Vita’, una ballad dallo spirito punk, il cui video è un viaggio fra i luoghi che hanno visto Ax crescere e il più recente ‘Tutta Scena’, una sorta di riempipista da pogo, ideale per anticipare l’atmosfera di questi concerti estivi. Per i suoi fan vecchi e nuovi – 500 mila su facebook e superati i 100.000 follower su twitter a pochi mesi dall’apertura dell’account – da marzo a maggio è uscita tutta la sua discografia completa, dagli album con gli Articolo 31, la sua band fino al 2005, fino a oggi, solista con 5 album all’attivo, passando per side project come i ‘Due di Picche’ con Neffa.

In questo periodo J-Ax spopola in radio anche con ‘Sempre Noi’, il featuring realizzato per l’album di Max Pezzali, in occasione del ventesimo anniversario degli 883, nonché con ‘Man Of Simple Pleasure’ una collaborazione alquanto sorprendente con i Kasabian.

A seguire J-Ax, sul palco dell’Orion Red Stage, Dubstep, Hip Hop, EDM e tanta musica elettronica con tre grandi nomi: DATSIK (Canada) + Salmo eYoung Mush.

A soli 21 anni DATSIK (Aka Troy B.) è già tra gli artisti dubstep più influenti di tutto il panorama mondiale. Il suo sound è riconoscibile per i suoni hip-hop e future-tech che creano un groove futuristico dai ritmi pesanti e linee di basso potentissime. Vanta numerose uscite che sono balzate al primo posto su Beatport, ben 7 solo nel 2009, dimostrando che la musica di Datsik è ascoltata davvero in tutto il mondo. Ha prodotto remix per the Crystal Method, Freestylers, Bassnectar, Noisia, Diplo, the Wu-tang Clan, Apex. Con la popolarità ancora in crescita Datsik continua a dedicarsi a sperimentazioni sonore che lo porteranno ad una trasformazione fino a raggiungere un livello successivo.

Di Salmo vi abbiamo già detto. Dunque.

Producer e dj attivo da primi del 2005, YOUNG MUSH esordisce come dj resident della scuderia Evilsound in un evento nel 2010 esibendosi prima di Skream, il suo dj set fu talmente esplosivo da surriscaldare una sala ancora timida nei confronti del nuovo genere. Da li in poi fu un susseguirsi di ottime performances: ha condiviso il palco con artisti di fama mondiale come Crookers (quelli di L’Italiano Balla insieme a Fabri Fibra), Steve Aoki, Dirtyphonics, Boys Noize, Cyberpunkers, Vitalic, Pendulum, Skream, Calvertron, Zomboy.

Di lui dicono: ‘Young Mush, deejay poliedrico che spazia dalla fidget alla dubstep, dalla dutch alla drum’n’bass senza mai esagerare e senza far perdere l’entusiasmo di chi ha davanti.’

Nel 2011 fonda la Beatlife Records, divenendo uno dei dj/producer piu promettenti d’Italia.

Ancora qualche info di pertinenza al RockinFest che avrebbe dovuto ospitare i Radiohead. Postdatato il tour a settembre (stesse date ma a settembre) dopo il crollo del palco a Toronto. Il concerto di Boys Noize invece, previsto a Roma sabato 7 Luglio, si terrà il 21 luglio all’interno dell’evento ‘Make Some Noise’ (Ippodromo delle Capannelle).

Il prossimo 21 luglio Salmo e la Crew Machete sarà allo SBAINIGHT @ Venice DOC Festival.



IPPODROMO DELLE CAPANNELLE
Via Appia Nuova, 1245 – Roma
POSTEPAY ROCK IN ROMA e gli eventi della THE BASE sono anche su FACEBOOK

Informazioni sul festival e le prevendite:
WWW.THE-BASE.IT – WWW.POSTEPAYROCKINROMA.COM
Tel. 06.54220870 – Info diversamente abili: Tel. 06.54220870

LUOGO CONCERTI:
IPPODROMO DELLE CAPANNELLE
Via Appia Nuova 1245 (Roma)

PREZZO BIGLIETTI:
Posto unico intero per J-Ax:  €  22,00 + 3,30 d.p.
Prezzo biglietto serata ‘Orion Red Stage’: €  15,00 + 3,00 d.p.
La sera del concerto i biglietti possono essere acquistati al botteghino dalle ore 18

ORARI:
Apertura porte: ore 18:30
J-Ax: ore 21.45

Serata dubstep ‘Orion Red Stage’: ingresso dalle 23.00, inizio show 23.30

INFOLINE: tel. 06.54220870
WEB UFFICIALIwww.postepayrockinroma.com – www.the-base.it
ORGANIZZAZIONE: THE BASE S.R.L.
DIREZIONE ARTISTICA: SERGIO GIULIANI, MAXMILIANO BUCCI

http://www.salmonlebon.com/
https://www.facebook.com/salmoofficial
https://twitter.com/Salmolebon
http://www.salmonlebon.com/videos/
www.myspace.com/salmonlebon
http://www.rockinroma.com/calendario-rock-in-roma-2012.html

Attualità/Blogs/Cooked News/Cultura/Eventi/fashion/Gossip&VIP/I Post più letti/Internazionale/Internet/Latest news/Magazines/Musica/Newspapers/Politica/Rete sociale/Spettacolo/Web News/world news/Worpress.Com

//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

Blog at WordPress.com.