A ‘Love Story’ for YelaWolf will arrive in May. ‘Box Chevy V’ is the new single

Yela Wolf – Love Story

On Facebook the date release of ‘Love Story’, the next album of rapper Yela Wolf for the EMINEM’s Shady Records.

‘You must wait for Love Story till May … Release date of Love Story is May … and don’t lose Box Chevy 5, First single of Love Story !!! #LoveStory #BoxChevy5 #SLUMERICAN #Shady#Interscope‘ It’s the comment of the american rap star. The single ‘Box Chevy V‘ realizes the story.

http://shadyrecords.com/
http://www.yelawolf.com/
http://www.youtube.com/user/YelaWolfMusic

#CookedNews
Advertisements

In arrivo Twitter Music: la nuova app. presentata in contemporanea con il Coachella Festival

Twitter_Music_2534366aQuestione di ore, e Twitter sarà il social più ‘sonoro’ del web. Non per i cinguettii che gli utenti di tutto il mondo si scambiano, ma per le note di una app dedicata ad appassionati di musica, che potranno seguire brani e artisti preferiti e trovare news e segnalazioni a misura del proprio profilo. Secondo AllThingsD, blog del Wall Street Journal, la Twitter Music verrà annunciata ufficialmente nel weekend. Forse – si legge – in occasione del seguitissimo Festival di musica californiano di Coachella (che si svolge in una zona desertica alle spalle di Los Angeles) approfittando magari della folla di sponsor attratti dall’evento.

MUSICA SU MISURA – Il servizio, che dovrebbe fornire suggerimenti ‘personalizzati’ riguardanti artisti e brani musicali, e sul quale già a marzo circolavano rumors, si baserà sulle indicazioni contenute nel profilo dell’utente e dei suoi contatti. La condivisione dei contenuti in streaming attraverso l’app sarà gestita da Soundcloud, startup berlinese che permette ai musicisti di collaborare, promuovere e distribuire musica. Gli utenti saranno anche in grado di guardare video musicali forniti da Vevo, il servizio di video della Universal Music e Sony. Che l’app fosse già in circolazione, lo si è letto, nelle ultime ore, su alcuni tweet pescati in rete. Come quello del conduttore di American Idol, Ryan Seacrest, che diceva di essere alle prese con la nuova app musicale e di trovarla molto divertente.

LE STAR – La mossa – risultato dell’acquisizione da parte del sito di microblogging della software house ‘We Are Hunted‘, specializzata in musica e classifiche, che ha la sua base a San Francisco ed è stata lanciata nel 2007 in Australia, avvenuta già un anno fa – si inserisce in una manovra che sembra spingere sempre più Twitter sulla strada della ‘media company’. Offrendo strumenti progettati per condividere e interagire attraverso contenuti interni, anziché portando sulla propria piattaforma servizi di terzi. Twitter, d’altronde, è anche il social più usato da star e starlette della musica. E può consentire, con un po’ di fortuna, di entrare in contatto reale con loro. Per non dire che alcuni degli account più seguiti sono proprio quelli di popstar internazionali, da Lady Gaga (35 milioni di follower) a Justin Bieber (35,9 milioni).

CLASSIFICHE – Ideata da uno sviluppatore australiano, Stephen Phillips, nel 2007, We Are Hunted ha prosperato generando cataloghi della musica che circola in rete, attingendo a blog, social media, bacheche di messaggi. Dagli elenchi ottenuti, è possibile ascoltare la musica in streaming, organizzare classifiche, condividere. Tracciare «le 99 canzoni emergenti nel mondo sul social web in tempo reale», si leggeva qualche tempo fa sul sito. Dove ora compare la sagoma azzurra dell’uccellino che conferma: ‘We Are Hunted has joined Twitter‘. E si informano gli utenti che tutti i profili attivati verranno chiusi. Per accedere all’applicazione (di cui è disponibile online un’anteprima, per chi volesse già registrarsi) e iniziare ad ascoltare musica, non è necessario essere iscritti a Twitter. In un primo momento, però, il servizio sarà accessibile solo a utenti con sistema operativo IOS.

SPOTIFY – Rispetto al più diretto concorrente, Spotify, che conta 6 milioni di abbonati in tutto il mondo, Twitter entra nel mercato della musica in streaming (che gli analisti inglesi hanno stimato in 60 milioni di euro) con una forza di fuoco di 200 milioni di utenti, che si scambiano una media d 400milioni di tweet al giorno. E a differenza di Spotify, Twitter Music consentirà di trovare tutti i brani più in voga del momento, scovando preziosi suggerimenti per scoprire altre canzoni e accedere a link diretti all’acquisto su iTunes.

https://music.twitter.com/

(fonte Corsera)

X Factor 6, vince Chiara

chiara-galiazzo-645Chiara Galiazzo, 26enne economista padovana prestata alla musica, ieri sera ha vinto la sesta edizione di X-Factor davanti al rapper bolognese Ics e a Davide, caldaista di Bassano del Grappa idolo delle ginnasiali.

Questo il verdetto finale della seconda delle due serate (una novità introdotta quest’anno) dell’edizione numero sei, segnata da ascolti record ma soprattutto dall’effetto virale sui social network. E’ lei l’unica a sorprendersi e ad emozionarsi fino alle lacrime al momento della proclamazione.

La serata finale inizia da Eros Ramazzotti, a sorpresa sul palco mentre Alessandro Cattelan introduce la serata. Con Musica è Ramazzotti avvia il medley iniziale dei finalisti Chiara, Davide e Ics. Dopo il sacrificio di Cixi, nella serata precedente, e il boom di ascolti della prima parte della finale (921.279 spettatori pari al 3,64% di share, miglior risultato della stagione e secondo migliore da quando esiste il canale) siamo alla resa dei conti.Trasmissione X Factor - Finale

Si parte con i duetti. Davide con SkyeRome wasn’t built in a day, Chiara con Mika e Stardust, Ics e Lisa Hannigan con What I’ll do. Davide, il concorrente della squadra di Simona Ventura è il primo eliminato. Terzo posto per lui.

Per Chiara e Ics un medley con il meglio delle loro esibizioni per conquistare il titolo ‘La voce della musica di X Factor 2012’. Poi una breve riproposizione degli inediti prima di assegnare il premio Enel Best Act, che va a Cixi per l’esibizione di You’ve got the love. I best of sono: per Ics Der Kommissar/ Io odio/ Malarazza e per ChiaraSomewhere over the rainbow/ The final countdown/ You do something to. Prima della proclamazione finale, ancora l’esecuzione di un ultimo brano a cappella.

12 milioni di voti in tutto con il televoto aperto da gioved’ sera, mentre l’applausometro virtuale ha raccolto 75 milioni di applausi in circa due mesi. E’ stata senza dubbio la trasmissione più social della stagione – con la chicca finale del collegamento via Skype con le nonne di Chiara – oltre che l’edizione dei record di ascolti: Oltre un milione nella serata finale.

Ora è il momento di iTunes e della radio per gli ep e i singoli dei finalisti. Martedì 11 sarà la volta dei singoli in Cd, ai quali si aggiungerà anche quello del semifinalista Daniele, vero banco di prova per la futura pop star.

Dallo stage in una società finanziaria, la giovane cantante di Saonara si è così ritrovata vincitrice del talent show musicale più importante della televisione italiana ed ora tiene in mano un contratto da 300.000 € con la Sony Music Italia. Scelta tra oltre 60.000 partecipanti, Chiara, durante il percorso ad X Factor, ha dato prova di essere una cantante tutto tondo e di riuscire a misurarsi con prove musicali ed interpretative di altissimo livello. Da domani la sfida si sposta nelle classifiche perché gli inediti saranno in vendita e il pubblico potrà decretare per l’ennesima volta il vincitore anche fuori da un format televisivo.

‘Teardrop’ dei Massive Attack il primo brano con cui si è esibita e per il quale è stata scelta, ‘I Was Made for Lovin’ You’ dei Kiss condivisa su Facebook dalla band di Detroit, un medley di ‘Over the Rainbow’ di Harold Arlen, conosciuta nell’interpretazione di Judy Garland ne ‘Il mago di Oz’, ‘Final Countdown’ degli Europe versione tango e ‘You do Something to Me’ di Cole Porter sono soltanto alcuni dei brani eseguiti dalla cantante durante le nove puntate del talen show in onda su Skyuno. Era stata designata come vincitrice sin dalla prima puntata ma la volata verso il traguardo è avvenuta con l’assegnazione dell’inedito, Due Respiri, scritto dal grande cantautore Eros Ramazzotti, super ospite della finale.

‘Grazie a tutti. Che deficiente, mi viene da piangere’, ha detto una frastornata Chiara durante la sua premiazione. Brinda anche Sky, che per la puntata di chiusura di XF6 ha registrato 1 milione 14 mila spettatori, miglior risultato per questa edizione, con il 3,67% di share.

(fonte laRepubblica)

Rancore e ‘Silenzio’ il nuovo disco del rapper in uscita con la musica di dj Mike

L’intervista del rapper Rancore su La Stampa di Torino preannuncia l’uscita del prossimo disco. Esce il 16 ottobre ‘Silenzio’, il nuovo album del rapper romano e di Dj Myke: ‘Vogliamo togliere certezze e raccontare la parte  più nascosta dell’essere’.

Cervellotico, poetico, dark: è un vortice delirante da cui è difficile uscire. Silenzio, il nuovo album di Rancore e Dj Myke, è una bomba atomica pronta a esplodere. Nelle canzoni fantasie e sogni si mescolano all’inquietudine dell’essere, e dal silenzio fuoriescono rime sepolte da tempo nell’anima. Il disco, capitolo conclusivo della trilogia composta daAcustico ed Elettrico, sarà disponibile su iTunes dal 16 ottobre e nei negozi dal 23.

Perché ha scelto come titolo Silenzio?

‘L’album racchiude in sé un concetto estremo. Abbiamo invertito concettualmente l’idea di musica. Non è più il silenzio a essere riempito dalla melodia, ma è il silenzio che si buca e da lì fuoriescono le note’.

Dal punto di vista musicale c’è un filo conduttore ?

‘Il filo conduttore siamo noi, il nostro suono che è diventato più maturo. Avevamo tanto da dire. Questo disco è pieno di deliri, fantasie e sogni. Io e Dj Myke siamo due bombe atomiche’.

Ci sono sia brani aggressivi che acustici

‘Un progetto è una sorta di universo. C’è il bene, il male, c’è ciò che va veloce come una cometa e ciò che va lento come una lumaca. Il disco rappresenta la parte più nascosta e inquieta dell’essere. È come una medaglia con due facce. E ogni lato ha tante sfumature. In questo modo cerchiamo di insinuare dubbi e togliere certezze’.

Quanto c’è di autobiografico ?

‘Gli elementi personali si mescolano alle storie di altri. Questo album racchiude il vissuto psicologico di una persona che vive nel 2012: la reazione alla società, all’amore, all’odio, al rap italiano’.

Canta che questo rap è la cosa più sbagliata che la musica italiana potesse fare, che cosa intende?

‘Viviamo in un periodo in cui il rap è diventata la musica pop italiana. E io mi chiedo: dove è andata a finire la musica italiana? Ora che ha questo ruolo perché il rap non diventa coerente con la cultura italiana? Noi siamo una colonia americana in tutto e per tutto. Più che un rap italiano nel nostro Paese si fa un rap americano in italiano, sia nell’immagine che nel linguaggio. E questo ha portato ipocrisie, nel commerciale e nell’underground’.

Ci sono molte citazioni letterarie. E’ una scelta?

‘Spesso mi definiscono un poeta. E questo mi fa sorridere. Dietro ai testi c’è tanta fatica, ci sono sacrifici personali ed economici. Non sono un genio, solo lavoro tanto. Uso dei riferimenti poetici per scherzare su questa cosa. Avvicino le mie parole a quelle di Omero per prendermi in giro. Vorrei comunicare ai ragazzi che ciò che mi ha fatto andare avanti non è la genialità, ma la forza di volontà’.

Parla di cibi geneticamente modificati e asfalto che invade le città. Sono attacchi alla società moderna che dimentica le origini?

‘Voglio mettere in dubbio le sovrastrutture, cioè tutto quello che è stato costruito sopra la struttura base dell’uomo. Secondo me ogni sovrastruttura è stata divinizzata. E anche a costo di essere eretici bisogna far tornare il divino nella struttura. E’ il terreno che esiste, non il palazzo. L’edificio che hanno costruito è utile, ma dipende da come lo utilizzi. Il terreno lo puoi usare in tanti modi, non ti si rivolterà mai contro’.

Tanti gli elementi dark e grotteschi, dai testi alla cover

Sulla copertina ci sono solo due scivoli su una piccola parte di verde. E tutto attorno il deserto. Lo spazio di erba potrebbe essere la musica’.

Canta che l’amore può diventare il male oscuro

‘Credo che bisogna essere educati ad amare. Se uno è ignorante nei confronti di questo sentimento rischia parecchio. Non è un’emozione facile da gestire. Anche il grande amore può diventare un grande male. Quando una persona raggiunge la fissazione di un certo tipo di perfezione scopre il lato oscuro dell’amore. Tanto amore al primo difetto può diventare un male enorme’.

Perché dice che il rap è uno scempio?

‘Io sono innamorato del rap, ma vedo gente non seria che va avanti. Vedo attitudini che da un giorno all’altro cambiano senza il minimo problema. Vedo tutti copiare tutti, vedo tutti parlare di tutti e insultare tutti. Penso che se andiamo avanti così il prossimo anno il rap non esisterà più. Dopo che ti propinano per anni la stessa storia, si perde la fiducia’.

E’ pessimista riguardo al futuro della musica?

‘Il mio è un ottimismo pessimo. Sono ottimista, ma sarebbe meglio non esserlo perché sono sicuro che ci rimarrò male’.

http://www.rockit.it/djmyke/album/silenzio/20512

Xbox Music: Microsoft contro Apple anche nel campo della musica

In attesa del lancio del suo primo tablet, Microsoft dà battaglia ad Apple anche nel campo della musica. Sarà disponibile da domani Xbox Music, un servizio simile a iTunes per l’acquisto di canzoni.

Il catalogo da 30 milioni di canzoni, quattro in più del rivale targato Apple, sarà disponibile all’inizio solo per la Xbox, la console di casa Microsoft, mentre dal 26 ottobre, data in cui dovrebbe essere lanciato ufficialmente l’ultimo sistema operativo della casa che avrà il nome di Windows 8, il servizio verrà esteso a tutti i dispositivi che utilizzano i programmi della casa di Redmond.

Comprando l’abbonamento da 9,99 dollari (circa 8 euro) sarà possibile ascoltare le canzoni su tutti i dispositivi: ‘Questo servizio – spiega Yusuf Mehdi, vicepresidente della compagnia, in un comunicato sul sito – combina gli aspetti migliori delle radio via internet, dei servizi musicali in abbonamento e dell’acquisto di musica’.

Il servizio sarà preinstallato nel sistema operativo Windows 8, dove sarà il lettore musicale di default, e permetterà anche l’ascolto gratuito dell’intero catalogo a patto di accettare alcune inserzioni pubblicitarie.

Gli utilizzatori potranno anche preparare playlist e decidere se comprare la musica scelta scaricandola sul supporto fisso invece di ascoltarla in streaming.

http://www.microsoft.com/

Edipo e la sua ‘Adolescenza K.O’ feat. Dargen D’amico

Dopo aver esordito nel 2010 con il suo primo disco ‘Hanno ragione i topi’, seguito nel 2012 da’Bacio battaglia‘, Edipo torna alla carica con un brano inedito dal titolo ‘Adolescenza K.O.!‘ che vede il contributo di Dargen D’Amico, altra punta di diamante della musica italiana per quanto riguarda la scena hip hop. Il risultato è un brano incalzante, sfrontato e sincero caratterizzato da un tappeto di loop elettronici e cantato a due voci.

A quanto pare l’incontro con Dargen D’amico è stato del tutto casuale, anche se Edipo conosceva molto bene le sue doti canore. Rappresentante di spicco della scena rap italiana, Edipo ha quindi scelto Dargen per il suo doppio nel singolo Adolescenza K.O. Il brano andrà a far parte di un nuovo album di Edipo previsto per il 2013.

Edipo è lo pseudonimo scelto da un musicista bresciano per la sua avventura da solista, dopo aver partecipato ai progetti Edwood e Gretel & Hansel. Fausto Zanardelli, questo il vero nome, fa il suo esordio nel 2010 con il disco HANNO RAGIONE I TOPI, un album composto da dieci brani in cui Edipo gioca con le parole, tra concetti impegnati ed ironici allo stesso tempo, suoni indie-pop ed elettronica retrò: un incontro tra Franco Battiato, Bugo, Tricarico ed i primi Bluvertigo.

Il disco registra un ottimo successo di critica, tale da mettere in risalto l’artista gardesano che, per il nuovo album, passa dall’etichetta Produzioni Dada (di cui è anche titolare) a Foolica Records. BACIO BATTAGLIA esce nel 2012, prodotto da Matteo Cantaluppi, e anticipato dal singolo ‘Idroscalo‘, un immediato motivetto elettro-pop dedicato in modo ironico al MiAmi, il festival di musica, una volta indipendente ora importante, realizzato dal portale Rockit.it. ‘Bacio Battaglia’ conferma Edipo come una delle realtà pop più interessanti della nuova generazione, conquistando fan sparsi in tutta Italia.

Discografia essenziale 

HANNO RAGIONE I TOPI 2010 Produzioni Dada
BACIO BATTAGLIA 2012 Foolica Records

Il video è una  Secret Wood production – http://www.secret-wood.com Director: Luca Cerlini DOP: Paolo Zaninelli Editing / Color: Agnese Puricelli Special FX: Gionata Medeot Production: Elia Boglioni. Scaricabile da iTunes: http://bit.ly/PcIDX2 ma noi lo guardiamo qua

http://www.foolica.com
https://www.facebook.com/foolicarecords

iTunes Festival: 30 nights of free music in London

30 notti di pura musica. Con questo invito è iniziato l’iTunes Festival che per quest’anno ha scelto Londra, appena uscita dalla Olimpiadi 2012. Per tutto il mese di settembre, saranno Più di 60 gli artisti invitati per eseguire 30 notti consecutive di  esplosiva musica dal vivo alla Roundhouse di Londra.

E’ iniziato già da una decina di giorni, ma vuoi le priorità vuoi che oggi verrà presentato uno dei più attesi prodotti per la telefonia di casa Cupertino, CookedNews ha ingaggiato una piccola avanscoperta in quelli che sono i confini inglesi per ricordare che fino alla fine del mese di settembre iTunes è anche Festival Live. A rappresentare l’Italia Andrea Bocelli. Il tenore si esibirà il 18 a partire dalle 9:pm.

‘Assicuratevi di controllare l’aggiunta di nuovi artisti artisti alla line-up, in continuo aggiornamento. Ogni ticket per l’iTunes Festival è free – ‘you can apply to win tickets to any performance’, fanno sapere gli organizzatori. Se poi siete troppo impegnati e non è possibile  seguire i concerti, potete guardarli dal vivo o visualizzarli sul vostro computer con iTunes, o sul vostro iPhone, iPad o iPod touch con l’applicazione iTunes Festival.

Per guardare sul grande schermo il festival è possibile invece utilizzare Apple TV e fare clic su iTunes Festival dal menu principale, oppure utilizzare Airplay ai concerti streaming in modalità wireless tramite l’applicazione.

Dal 1 al 30 settembre 2012 iTunes Festival 

on Twitter #iTunesFestival

http://www.itunesfestival.com/
https://cookednews.wordpress.com/2012/06/29/squarepusher-out-now-il-nuovo-album-ufabulum/

 

David Guetta ‘She Wolf’: arriva il nuovo singolo del Dj di ‘Titanium’ e ‘Nothing But The Beat 2.0’

 Il nuovo singolo ‘She Wolf’ è già presente nella top five dei brani più venduti, mentre oggi esce nei negozi e in digitale ‘Nothing But The Beat 2.0′, l’edizione speciale dell’album pubblicato un anno fa. E’ di David Guetta che si parla, il dj superstar che con la sua ultima compilation ha vinto 2 Grammye ha venduto 3 milioni di copie e 16 milioni di singoli in tutto il mondo (è stato certificato platino in 15 paesi e oro in Italia).

david guetta nothing but the beat

david guetta nothing but the beat (Photo credit: David Boyle)

Il nuovo album contiene cinque brani inediti pop e tre nuove tracce electro, con cui l’artista punta a replicare il successo dei pezzi già presenti nel primo e originale ‘Nothing But The Beat’, quali ‘Sweat’, ‘Without you‘, oltre alla mega-hit ‘Titanium‘, con la cantante australiana Sia, partner di Guetta anche nel nuovo ‘She Wolf’.

Nel frattempo, il 15 settembre il dj farà tappa a Londra per salire sul palco della Roundhouse in occasione delliTunes festival.

http://www.youtube.com/user/davidguetta
https://cookednews.wordpress.com/2012/06/29/squarepusher-out-now-il-nuovo-album-ufabulum/

 

Club Dogo ft Giuliano Palma PES video ufficiale

Italiano: Il gruppo rap italiano Club Dogo

Italiano: Il gruppo rap italiano Club Dogo (Photo credit: Wikipedia)

P.E.S pro evolution soccer official video. I Dogo del Club Guè Pequeno, Don Joe e Jack La Furia, fanatici del game Konami hanno deciso di realizzare un tribute video in featuring con Giuliamo Palma, molto estivo e molto da spiaggia. I tre del rap italiano non mancano di citare anche la concorrente Play station. Un metaforico ringraziamento a quelle giornate in cui è meglio non fare proprio nulla.

Il messaggio è no stress. La domanda,  la nuova #hit estratta da #noisiamoilclub sarà un successo anche questo? Il video ufficiale è già online sulla  con l’immancabile cammeo di emilianolozio, alle prese con un’anguria gigante e un mestolo da cucina mangia a bordo campo fra Jack la Furia e Guè avversari durante un torneo di calcio balilla.  diventato nuovamente papà.

E rischiando di diventare la nursery del web, esordiamo nel mondo del Gossip con un fiocco rosa, quello di Emiliano lo zio. Personaggio indiscusso della scena rap italiana, per la presenza costante sugli spalti prima dopo e durante lo show, conosciuto per le dimensioni considerevoli, base per altezza, è diventato papà da qualche giorno, per la seconda volta. Auguri da Cookednews alla piccola di zio, Sophie.

 Stasera live al Tresor Marina Di Pietrasanta ore 21, Versilia.

Regia Gianluca ‘Calu‘ Montesano
Compra su iTunes il nuovo album ‘Noi siamo il club’
http://itunes.apple.com/it/preorder/noi-siamo-club-bonus-track/id525847904

@theRealDonJoe @THEREALGUE @thereallafuria
http://www.clubdogo.org/
http://www.thebluebeaters.com/
http://www.ficb.it/ 

E’ uscito l’Italiano Balla, Fabri Fibra vs Crookers

Ok, fa caldo. Ma anche questo pargolo è stato messo al mondo. Supportato da un Emis Killa che tanto male poi non balla, ecco il video tanto atteso del nuovo Fabri Fibra (il vecchio dove sta?). L‘Italiano Balla, in parole di Fabrizio Tarducci e in musica dei Crookers (due dj Italiani di musica house, in particolare electro house e fidget, con un’influenza hip-hop. I membri della band sono Phra (Francesco Barbaglia) & Bot (Andrea Fratangelo), spiega come è possibile ballare senza sentirsi o farsi male. Anche questo è una produzione Tempi duri records. 

L’etichetta del rapper di Senigallia firma anche il successo benefico di Emis Killa che insieme a J-Ax, Club Dogo e Marracash hanno lanciato con Rap X l’Emilia una raccolta fondi per la ricostruzione dell‘Istituto Superiore Galileo Galilei di Mirandola, in provincia di Modena. Con il brano ‘Se il mondo fosse‘ presentato agli MTV Days di Torino di questi giorni, disponibile su iTunes e già in top ten come numero uno, l’iniziativa è aperta a tutti coloro volessero contribuire alla ricostruzione.

Sull’iniziativa ‘Adotta una scuola’ (Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna) informazioni anche su: www.istruzioneer.it

Al link You tube il canale official ‘Fabri Fibra Io Ballo Male‘ con Clementino Iena White, Elisa, Luca De Gennaro, Two Fingerz, Emis Killa, Mr. Entics, la Universal Music Italia, Albertino, theCrookers, Rise BeatBox e persino gli italo americani di Jersey Shore (ballano malissimo) tutti a ballare. E male. Non si vede ballare Fabri Fibra. #Balla

Chi si decide a ballare e male, può mandare la clip a ballamale@deejay.it @asganaway

il singolo su iTunes: http://itunes.apple.com/it/album/litaliano-balla-fabri-fibra/id537759875 

Fabri Fibra & Crookers. L’Italiano Balla. Video ufficiale.
Regia Rino Stefano Tagliafierro. ‘Si ringrazia Ricky Rock per aver ballato. Male.’





watch?v=aEdwdfUbqiA&feature=player_embedded#!

https://cookednews.wordpress.com/
http://www.youtube.com/user/fabrifibra?feature=g-all-lik
http://www.hmatt.it/

Antagonismo e Attivismo/Arte/Attualità/Blogs/Cooked News/Cronaca/Cultura/Economia/Esteri/Eventi/fashion/Gossip&VIP/I Post più letti/Internazionale/Internet/Interni/Latest news/Lavoro/Magazines/Musica/News dallo Spazio/Newspapers/Politica/Rete sociale/Spettacolo/Sport/Uncategorized/Web News/world news/Worpress.Com

///////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

Create a free website or blog at WordPress.com.