London2012: Italia doping, l’atleta Schwazer positivo ai controlli, Cammarelle in semifinale nella boxe

Controlli anti doping per l’Italia nel giorno in cui ha conquistato altre tre medaglie. Alex Schwazer, campione della 50 km di Pechino, è stato escluso da Londra 2012 perché positivo all’Epo ad un test anti doping, effettuato il 30 luglio ad Oberstdorf, dove si stava preparando per i Giochi. Tesserato FIDAL, Alex Schwazer è risultato positivo per Eritropoietina ricombinante.

Per il padre del velocista ‘responsabilità mia. Le responsabilità sono mie, perché se si vede un figlio, che durante tutto l’anno è stato male, si deve capire e si deve cercare di parlargli’. Lo ha detto Josef Schwazer, il padre del marciatore Alex, escluso dalle Olimpiadi per doping. ‘L’ultima volta che è partito da qui – racconta davanti alla casa di famiglia con una voce rotta dal pianto – era distrutto. Forse l’ha fatto per non deludere gli altri. E’ stata al 100% la prima volta che ha fatto uso di queste sostanze’.

English: Alex Schwazer in action during the 20...

English: Alex Schwazer in action during the 20km racewalking italian championship in Borgo Valsugana Italiano: Alex Schwazer in azione durante il campionato italiano della 20km di marcia a Borgo Valsugana (Photo credit: Wikipedia)

Il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Giovanni Petrucci, sentito il capo delegazione, Raffaele Pagnozzi, ha disposto l’esclusione immediata dalla squadra olimpica dell’atleta che non ha ancora raggiunto Londra.

Il CONI ha ricevuto nel primo pomeriggio di ieri una notifica di esito avverso per un controllo antidoping disposto precedentemente dalla WADA. Il Capo Gruppo della disciplina interessata è stato prontamente informato dal CONI.

Intanto ancora argento per gli azzurri in Olimpiade. Massimo Fabbrizi si è aggiudicato il secondo posto nella fossa olimpica al termine di un estenuante spareggio finale. Non sono bastati i 25 colpi della dell’ultima gara per attribuire il podio più alto. Allo spareggio Massimo Fabbrizi si è giocato la medaglia d’oro con il croato Giovanni Cernogoraz. Entrambi i tiratori avevano totalizzato 146 centri su 150 nell’ultima prova.

Allo shoot off Fabbrizi ha sbagliato al sesto tiro e il suo avversario ha conquistato il primo posto.

L’azzurro è entrato in finale con il quarto posto e 123 piattelli all’attivo a pari merito con lo spagnolo Serrano anche lui a quota 123.

La giornata sportiva a Londra era invece iniziata sotto i migliori auspici. Soddisfazione dalla ginnastica con l’azzurro Matteo Morandi ha conquistato la medaglia di bronzo nella ginnastica artistica agli anelli.

Per la boxe, Cammarelle in semifinale. L’olimpionico Roberto Cammarelle ha conquistato la semifinale nella categoria dei pesi supermassimi (+91) ai Giochi di Londra 2012, assicurandosi almeno la medaglia di bronzo. Il pugile azzurro ha sconfitto il marocchino Mohamed Arjaoui con il punteggio di 12-11.

Nel Beach Volley, Italia cede all’Olanda la semifinale.  L’Italia del beach volley con la coppia Nicolai-Lupo manca la semifinale ai Giochi di Londra 2012. La coppia azzurra è stata battuta dagli olandesi Nummerdor-Schull con il punteggio di 2-0 (21-16, 20-18) nella partita valida per i quarti di finale giocata questa sera.

https://cookednews.wordpress.com/2012/08/06/azzurri-alle-olimpiadi-day-10-campriani-e-oro-carabina-morandi-bronzo-agli-anelli/

https://cookednews.wordpress.com/2012/08/04/olimpiade2012-jessica-rossi-e-il-nuovo-record-mondiale-qualificata-nel-trap-come-prima-italiana-e-oro-nel-tiro-a-volo/

Londra 2012 : Valentina Vezzali portabandiera per l’Italia alle Olimpiadi

 Il Coni ha scelto: sarà la fiorettista Valentina Vezzali, campionessa olimpica nella prova individuale a Sydney 2000, Atene 2004 e Pechino 2008, a portare la bandiera azzurra nella sfilata della cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Londra 2012. Lo ha deciso il presidente del Coni Gianni Petrucci, dopo essersi consultato con il segretario generale Raffaele Pagnozzi.

La schermitrice azzurra, vincitrice nel fioretto di 7 medaglie in quattro edizioni dei Giochi (5 ori, un argento e un bronzo) sarà presentata questa mattina 22 maggio, al Salone d’Onore del Coni, durante il Consiglio Nazionale che avrà inizio alle ore 9.00.

La scelta del Coni verrà formalizzata oggi nel corso della riunione del Consiglio nazionale.

Petrucci, si legge sul sito del Coni, ha già provveduto ad informare il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che riceverà al Quirinale la Squadra Olimpica in partenza per Londra il prossimo 22 giugno alle ore 12, per la tradizionale cerimonia della consegna della bandiera italiana all’alfiere azzurro.

Valentina Vezzali è una schermitrice italiana della specialità del fioretto. Prima schermitrice al mondo ad essersi aggiudicata tre medaglie d’oro olimpiche in tre consecutive edizioni, più altri due ori olimpici in squadra; è stata vincitrice anche di sei titoli mondiali e di cinque titoli europei individuali.

In carriera ha vinto 11 volte la Coppa del mondo (76 prove vinte) e 14 volte il titolo nazionale assoluto individuale, a cui si aggiungono i 12 conquistati a squadre.

La presentazione su webtv.coni.it
http://www.londra2012.coni.it/ 

Create a free website or blog at WordPress.com.