Azzurri, qualificazioni Mondiali 2014: stasera contro l’Armenia, Giovinco al posto di Balotelli

Mario Balotelli non scenderà in campo stasera nella gara degli azzurri contro l’Armenia, a Yerevan, valida per le qualificazioni ai Mondiali 2014. Il giocatore non ha infatti recuperato dall’attacco influenzale che lo ha colpito ieri, e il ct Prandelli ha gia’ ufficializzato alla squadra che giocherà Giovinco.

La nazionale affronterà l’Armenia questa sera alle 21 locali, le 19 in Italia. Il ct azzurro sull’Armenia E’ una squadra in evoluzione, moderna, che gioca bene in avanti. Sa alzare il ritmo durante la gara. Abbiamo visto i video delle loro ultime 3-4 partite, occhio ai loro attaccanti. L’Italia con il piglio giusto, l’Armenia svolta per il futuro’.

La punta del Manchester non giocherà questa sera, a causa dell’influenza.

Calcio scommesse: arrestati Mauri e Milanetto. Indagato l’allenatore della Juve, Antonio Conte

Sono 19 le ordinanze di custodia cautelare notificate, arrestati Mauri e Milanetto. Sotto inchiesta anche Vieri. Trema la Nazionale, blitz a Coverciano.

Bufera giudiziaria nel mondo del calcio, investe anche la Nazionale. Con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva formulata dalla Procura di Cremona, la polizia ha eseguito 19 provvedimenti di custodia cautelare, 14 dei quali in carcere, tre arresti domiciliari e due di obbligo di presentazione all’autorità giudiziaria.

In manette sono finiti il capitano della Lazio, Stefano Mauri e i giocatori Omar Milanetto, centro campista del Padova (ex Genoa), Paolo Domenico Acerbis del Vicenza, Marco Turati del Modena (ex Ancona), Cristian Bertani della Sampdoria (ex Novara), Alessandro Pellicori (ex Mantova e Torino, poi svincolato dal Queen’s Park Rangers) e Matteo Gritti, portiere del Bellinzona, squadra del campionato svizzero.

Fra gli indagati, il difensore della nazionale Domenico Criscito (che gioca per lo Zenit di San Pietroburgo) e il suo compagno Leonardo Bonucci (Juventus), prima indagato a Cremona e ora dalla procura di Bari, squadra di calcio in cui Bonucci ha giocato.

La polizia è intervenuta durante il ritiro di Coverciano. Avvisi di garanzia notificati anche ad Antonio Conte (in riferimento a quando l’allenatore della Juventus sedeva sulla panchina del Siena), del calciatore del Genoa Giuseppe Sculli (per il quale il gip ha negato l’arresto chiesto dalla Procura) e del suo collega difensore georgiano Kakha Kaladze, citato negli atti dell’inchiesta e su cui sarebbero in corso accertamenti.

Perquisizioni anche per il giocatore del Chievo Sergio Pellissier, l’attaccante dell’Ascoli Andrea Soncin, il presidente del Siena Massimo Mezzaroma e il suo responsabile tecnico Giorgio Perinetti.

Compare anche il nome dell’ex calciatore Christian Vieri nel registro degli indagati. Il 38enne ‘Bobo‘, che nella sua carriera ha giocato nella Juventus, nel Milan e nell’Inter e in Nazionale, era stato intercettato durante una telefonata tra Antonio Bellavista e Ivan Tisci, nel corso dell’inchiesta ‘Last Bet’.

Daniele De Rossi, ieri prima dell’amichevole con il Lussemburgo: ‘C’è dispiacere e speranza che più persone possibili’ risultino estranee ai fatti ‘anche se non sarà possibile per tutti’.

Blog at WordPress.com.