Colpo grosso al Festival del Cinema di Cannes: rubati gioielli e orologi per oltre un milione di dollari

palma de oroColpo grosso al Festival del Cinema di Cannes. Gioielli e orologi della maison svizzera Chopard, per un valore totale di oltre un milione di dollari, sono stati rubati nella notte dalla stanza d’albergo di un dipendente della gioielleria. I gioielli erano destinati alle star che sfilano sul tappeto rosso della Croisette e poi partecipano agli eventi collegati alla presentazione dei film.

Il maxi-furto è avvenuto in un Novotel in pieno centro della città in Costa Azzurra. I ladri sono riusciti a intrufolarsi nella stanza d’albergo, ad aprire la cassaforte e si sono dileguati con la preziosa refurtiva.

La Palma d’Oro, l’ambito premio che sarà consegnato il 26 maggio al vincitore del Festival di Cannes, è però ‘al sicuro’: lo hanno garantito gli organizzatori del Festival dopo la notizia del furto, prodotti dalla stessa azienda svizzera Chopard che fornisce il trofeo. Grazie a un partenariato con il Festival di Cannes, la maison elvetica fornisce ogni anno la Palma d’Oro che va al miglior film in concorso nella competizione ufficiale, 118 grammi d’oro giallo per un valore di 20mila euro.

Festival di Cannes 65esima edizione: i vincitori

L’austriaco Michael Haneke con il suo ‘Amour’ ha vinto al Palma d’Oro al Festival di Cannes. La giuria presieduta da Nanni Moretti ha premiato anche Matteo Garrone, con il suo ‘Reality‘, a cui è stato assegnato il prestigioso Grand Prix. Per entrambi i registi si tratta di uno storico bis. Haneke aveva già vinto la Palma d’Oro nel 2009 con ‘Il nastro bianco’. Il regista romano invece, era stato già premiato con lo stesso riconoscimento nel 2008 con Gomorra.

Amour‘, interpretato da un vero e proprio mostro sacro del cinema francese come Jean-Louis Trintignant, è la storia straziante di un devoto marito di Parigi che si prende cura della moglie morente.’Reality‘, invece, ha per protagonista l’attore detenuto Aniello Arena e racconta la storia di Luciano, un pescivendolo napoletano che viene selezionato per partecipare al ‘Grande Fratello’, un evento che gli cambierà la vita. 

Il premio della giuria è andato invece a Ken Loach per la sua commedia ‘The Angel’s Share’. Ma il vincitore morale è stato certamente il rumeno Christian Mungiu che ha ottenuto il premio per la migliore sceneggiatura per ‘Beyond the Hills‘, mentre le sue due principali interpreti Cosmina Stratan e Cristina Flutur hanno vinto ex equo il premio come migliori attrici.

Il titolo di miglior regista è andato al messicano Carlos Reygadas per ‘Post tenebras lux‘, mentre come miglior attore maschile è stato premiato Mads Mikkelsen, per la sua interpretazione in ‘The Hunt‘ del danese Thomas Vinterberg.

Cosmopolis: presentato a Cannes il nuovo cult movie di Cronenberg

Presentato a Cannes il film capolavoro di David Cronenberg. Con Cosmopolis, nei cinema da oggi, tratto dall’omonimo romanzo di Don DeLillo, il regista visionario canadese fa tornare a parlare di sé con un cast d’eccezione. Da Juliette Binoche a Paul Giamatti a Robert Pattinson, il vampiro di Twilight, nei panni del giovane miliardario Eric Packer, personificazione di un sistema economico fragile. Fra l’Ulisse di Joyce e lo sperduto ricercatore di taglie di Neuromante, Eric il ‘troppo contemporaneo’ personaggio del romanzo di Don DeLillo, tradotto in screenplay dallo stesso Cronenberg, è un trasmutato, ennesimo protagonista dei nostri tempi e forse anche di quelli futuri.

Una tempesta perfetta. Cosmopolis al momento della prima pubblicazione dev’essere apparso qualcosa del genere, un evento in anticipo sulla coscienza collettiva, un Minority Report girato dall’interno di una limousine, che durante il film vediamo trasformarsi nel mirino di un cecchino. All’esterno la folla esplosiva di una rivoluzione di massa.

Director: David Cronenberg Writers: David Cronenberg (screenplay) Don DeLillo (novel)
With Robert Pattinson, Juliette Binoche, Paul Giamatti…

Cosmopolis plot: Riding across Manhattan in a stretch limo in order to get a haircut, a 28-year-old billionaire asset manager’s day devolves into a odyssey with a cast of characters that start to tear his world apart

http://www.dailymotion.com/embed/video/xr10qm
http://www.dailymotion.com/embed/video/xr3rau

‘C’era una volta in America’ extended version in prima internazionale al Festival di Cannes

C’era una volta in America extended version in prima internazionale al Festival di Cannes 65 edizione. La versione restaurata del capolavoro di Sergio Leone con i suoi 26 minuti in più sarà proiettata il 18 maggio.

Sei cuts di scene, appartenenti alle diverse epoche nelle quali il film è ambientato, sono reinseriti nella nuova versione che raggiunge ora la durata di 4 ore e 19 minuti.

Il restauro è stato finanziato da Gucci e The Film Foundation di Martin Scorsese e realizzato dalla Cineteca di Bologna al laboratorio L’Immagine Ritrovata in collaborazione con Andrea Leone Film, The Film Foundation e Regency Enterprises.

Tra le scene ritrovate e reinserite esattamente dove furono tagliate ci sono il dialogo tra Noodles, interpretato da Robert De Niro e la direttrice del cimitero interpretata da Louise Fletcher, la scena d’amore a pagamento tra Noodles e Eve (Darlenne Fluegel) e quella in cui Deborah-Elizabeth McGovern interpreta la Cleopatra shakespeariana a teatro.

Il film ridotto dallo stesso Sergio Leone per la prima a Cannes nel 1984 e per il mercato europeo a tre ore e 49 minuti, venne ulteriormente tagliato per il mercato statunitense a 2 ore e 19 minuti. La Cineteca di Bologna ha lavorato insieme alla famiglia Leone, storici del cinema e la troupe originaria per recuperare e reinserire i materiali aggiuntivi dove Leone li aveva pensati, utilizzando la sceneggiatura originale e i fotogrammi in testa e in coda delle scene tagliate.

La prima italiana della nuova extended version verrà presentata il 22 giugno in piazza Maggiore a Bologna come apertura del Festival Il Cinema Ritrovato promosso dalla Cineteca di Bologna.

http://www.festival-cannes.fr/en.html
http://www.cinetecadibologna.it/
http://www.gucci.com/it/home
http://www.film-foundation.org
http://www.immagineritrovata.it/
http://www.newregency.com/

Blog at WordPress.com.