Neve e freddo nell’emisfero australe. In Nuova Zelanda è scoppiato l’inverno

In  Nuova Zelanda è letteralmente scoppiato l’inverno. La notizia arriva da Liquida Magazine che per l’occasione pubblica una slide di foto della stagione più fredda all’altro capo del mondo. Mentre nell’emisfero boreale ci si prepara alla più mite stagione autunnale, in quello australe la neve e il freddo sembrano non volere dare sosta.

A Dunedin, città nella Nuova Zelanda meridionale, dovrebbe quasi essere tempo di primavera: nell’emisfero australe le stagioni sono rovesciate e settembre, in teoria, dovrebbe equivalere al nostro marzo. Eppure quest’anno Generale Inverno non sembra intenzionato a scendere dal trono, vista la copiosa nevicata che ha ricoperto la città, con temperature di poco superiori agli zero gradi.

Le foto sono Getty Images

http://magazine.liquida.it/2012/09/11/in-nuova-zelanda-e-scoppiato-linverno/
https://cookednews.wordpress.com/2012/06/10/from-love-to-bingo-la-vita-in-873-immagini-dallarchivio-getty-images/

Monte Bianco: valanga sul versante francese, morti e feriti

L’incidente è avvenuto vicino a Chamonix, a oltre 4mila metri, sulla terza vetta più alta del massiccio montuoso. Almeno nove persone hanno perso la vita. Non ci sarebbero italiani. Si cercano 2 dispersi.

Nove alpinisti sono morti e altrettanti sono rimasti feriti a causa di una valanga abbattutasi sul versante francese del Monte Bianco, che ha travolto diverse cordate di scalatori. Sono in corso le ricerche dei dispersi, al momento se ne contano due. Delle vittime, sei sono state identificate: si tratta di due scalatori tedeschi, due svizzeri e due spagnoli.

L’incidente, secondo quanto reso noto dalla Gendarmeria di alta montagna di Chamonix, si è verificato sul Monte Maudit (4.465 metri), la terza vetta più alta del massiccio. Un intinerario molto frequentato che conduce al Monte Bianco. L’allarme è scattato stamattina poco prima delle 6 di giovedì 12 luglio.


http://www.cai.it/

Create a free website or blog at WordPress.com.