Silvio Berlusconi dal San Raffaele: ‘soprassedete alla manifestazione contro i giudici’

ITALY-POLITICS-CRIME-BERLUSCONI-FILESSilvio Berlusconi, dall’ospedale in cui è ricoverato, ha chiesto ai parlamentari del Pdl di ‘soprassedere’ dalla manifestazione organizzata per lunedì a Milano che era stata convocata dal partito per protestare contro i giudici del capoluogo lombardo.

Lo spiega lo stesso leader del Pdl in nome del ‘rispetto che ho sempre portato alle istituzioni repubblicane’. E poi: ‘Sono grato al segretario del Popolo della Libertà, che ieri a nome di tutti i dirigenti del movimento ha deciso che prima della riunione dei gruppi parlamentari convocata per domani a Milano si svolgesse una manifestazione di solidarietà, di vicinanza e di affetto verso di me – dice Berlusconi. Ho visto però che i soliti giornali attribuiscono a me questa iniziativa che invece è nata spontaneamente nel dialogo tra la base e i vertici del nostro movimento’.

Intanto il Cavaliere è ‘sotto stretto monitoraggio cardiovascolare da domenica mattina’. A spiegarlo è stato Alberto Zangrillo, medico personale del Cavaliere e primario del reparto di anestesia dell’ospedale San Raffaele, dove l’ex premier è ricoverato da venerdì per uveite. ‘Nella notte e questa mattina – ha riferito il medico – si è verificata l’alterazione dell’equilibrio emodinamico, che porta a dei picchi di ipertensione arteriosa. Per questo motivo si è deciso di porlo sotto stretta osservazione cardiologica, sotto la guida del professor Alberto Margonato, e gli si stanno somministrando farmaci anti ipertensivi’.

Zangrillo aveva già dichiarato di temere che ‘la robusta terapia’ somministrata per la patologica oculistica potesse determinare alterazioni del ritmo cardiaco, cosa che ‘si è puntualmente verificata oggi’, ha detto il medico. ‘Non posso dire che il presidente uscirà domani. Quello che è certo è che non uscirà prima’ di lunedì ha concluso Zangrillo. Zangrillo ha infine assicurato che ‘seguiamo costantemente’ il paziente e le sue condizioni cliniche.

Berlusconi si trova in un appartamento di 200 metri quadrati nel settore D del San Raffaele, uno dei settori dedicati ai pazienti solventi. Secondo quanto si è appreso da alcune fonti ospedaliere, l’appartamento è dotato di ogni comfort e offre una sala riunioni con tavolo, sedie e telefono, cucina, stanza per una infermiera privata, cabina armadio e bagno dotato di doccia idromassaggio e vasca ovale in una stanza sagomata intorno alla vasca. In questi giorni sono stati più volte a trovare Berlusconi, tra gli altri, Angelino Alfano e Renato Schifani.

(fonte Corsera)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: