Oscar 2013: vince Argo proclamato da Michelle Obama

Oscar-2013-tutti-i-vincitori-Argo-miglior-film_h_partbE’ andato al capolavoro di Ben Affleck ‘Argo’ il premio Oscar come miglior film per il 2013. A proclamarlo, a sorpresa, all’85ma cerimonia degli Academy Awards in diretta live dalla Casa Bianca è stata la first lady, Michelle Obama fasciata in un elegante ambito da sera color argento.

‘Ringrazio tutti quelli che hanno lavorato a questo film e partecipato alla sua realizzazione – ha detto visibilmente commosso l’attore e regista americano. Grazie anche al Canada e soprattutto ai nostri amici dell’Iran che vivono in condizioni davvero terribili’.

‘Argo’ si è aggiudicato anche la statuetta per la miglior sceneggiatura non originale e per il miglior montaggio ma la vera rivelazione della serata è stato il film di Ang Lee ‘Vita di Pi’ che ha portato a casa ben 4 Oscar, compreso quello per la miglior regia, già incoronato nel 2005 per ‘Brokeback Mountain‘.

A Daniel Day-Lewis per ‘Lincoln’, nell’omonimo film di Spielberg, e a Jennifer Lawrence per ‘Il lato positivo’  dove si è calata nei panni tragicomici di una vedova psicologicamente turbata, invece, gli Oscar come miglior attore e miglior attrice protagonisti. La bella Lawrence, in principesco abito bianco di Dior è stata anche protagonista di un piccolo incidente quando, salendo sul palco è inciampata e caduta sulle scale.

L’artista inglese protagonista di ‘Lincoln’ ha così stabilito un record, perché è l’unico interprete maschile ad aver ottenuto tre riconoscimenti come protagonista. Katharine Hepburn ne vinse quattro ma come attrice protagonista, mentre Jack Nicholson, Meryl Streep, Ingrid Bergman e Walter Brennan hanno tutti collezionato tre statuette, però con un mix di interpretazioni da protagonisti e non protagonisti. A ‘Lincoln’ anche l’Oscar per la migliore scenografia.

Il miglior film straniero, invece, è ‘Ampur’ di Michael Haneke mentre l’Italia è rimasta a bocca asciutta: l’unico in nomination era Dario Marianelli, compositore che dal 1990 vive a Londra e autore delle musiche del film ‘Anna Karenina’.

Migliori attori non protagonisti, rispettivamente, in campo maschile Christoph Waltz per ‘Django Unchained’ di Quentin Tarantino, il quale è stato insignito del premio per la migliore sceneggiatura originale; e, tra le donne, Anne Hathaway per ‘Les Miserables’. Oscar al migliore film straniero per l’austriaco ‘Amour’, mentre per la migliore canzone è stata premiata Adele con ‘Skyfall’, dalla pellicola che porta il medesimo titolo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Create a free website or blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: