Missoni: ritrovato un borsone con attrezzatura da kitesurf

CENA DI GALA DEL NAUTICAL DESIGN AWARDS ALL' HOTEL SEVEN STARS GC’è una possibile traccia nelle indagini sulla scomparsa ai Caraibi di Vittorio Missoni, della sua compagna e di due amici. Si tratta di un borsone contenente attrezzatura, che viaggiava sull’aereo con a bordo Missoni, trasportato dalle correnti e scomparso il 4 gennaio scorso, con a bordo Vittorio Missoni, la compagna Maurizia Castiglioni e gli amici Elda Scalvenzi e Guido Foresti. A riportarlo è il Corriere della Sera.

‘Circa due settimane fa un turista tedesco in vacanza a Curaçao – riporta – ha trovato lo scorso 10 gennaio, su una scogliera, un borsone da kitesurf appartenente a un italiano. L’attrezzatura viaggiava sull’aereo che trasportava Missoni.  Il borsone da kitesurf avevav con attaccata un’etichetta con nome e cognome di un italiano, Giorgio Neri, un altro turista che lo stesso giorno ha preso un altro aereo per far ritorno a Caracas. Ma il secondo velivolo era pieno di turisti e di bagagli e il pilota ha chiesto al collega che guidava l’aereo di Missoni di caricarne alcuni sul suo. E cosi’ il borsone di Neri è’ stato imbarcato sull’Islander scomparso.

Il proprietario era a bordo di un altro aereo e aveva chiesto di imbarcare il suo bagaglio sul volo di Missoni. Da Los Roques a Curaçao ci sono poco più di 200 chilometri di mare. L’aereo volava verso Sud, in direzione Caracas. Il borsone è stato trasportato dalle correnti verso ovest ed è finito sulle scogliere dell’isola olandese’.

Il recupero della borsa non lascerebbe dubbi sul destino del velivolo: il piccolo aereo da turismo e’ di sicuro precipitato in mare, anche se sono ancora da stabilire le cause.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Create a free website or blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: