‘Public Money’, arrestato l’ex sindaco di Parma Pietro Vignali

pietro_vignali-580x391

C’è anche l’ex sindaco di Parma Pietro Vignali tra i destinatari di quattro provvedimenti di custodia cautelare ai domiciliari emessi dalla Procura cittadina per peculato e corruzione.

Nel corso delle indagini, tenute dalla Guardia di Finanza, è stato appurato che gli indagati ‘hanno tenuto costantemente, nel corso di più anni, una condotta fraudolenta finalizzata ad accumulare ingenti ricchezze da destinare a usi strettamente privati’, si legge in una nota della Gdf. Sequestrati beni per 3,5 milioni di euro.

I soldi accumulati illegalmente sarebbero serviti, secondo gli inquirenti, a finanziare la campagna elettorale per le elezioni amministrative di Parma del 2007, a ‘fidelizzare’ la popolazione parmense, e non a un particolare ‘movimento’ politico anche al fine di una eventuale candidatura alle successive elezioni politiche nazionali. I soldi sarebbero anche stati utilizzati per il controllo della stampa locale e inoltre sarebbero state favorite le assunzioni di parenti e amici in aziende pubbliche.

Le altre ordinanze riguardano l’ex presidente del Cda e consigliere delegato di STT Holding Spa e ALFA Spa Andrea Costa; il vicepresidente di Iren Mercato Spa, ex coordinatore provinciale PdL a Parma, Luigi Giuseppe Villani; e l’editore, consigliere e presidente del Cda della societa’ Iren Emilia Spa, Angelo Buzzi. L’operazione, condotta dalla Guardia di Finanza, si chiama ‘Public money‘ e ha visto il sequestro di beni per 3,5 milioni di euro: beni mobili e immobili riconducibili agli arrestati.

  Nel complesso, gli indagati sarebbero 17. Di Vignali, già costretto a dimettersi nel 2011 a causa degli scandali e degli arresti che avevano travolta la sua giunta, si era recentemente fatto anche il nome come possibile candidato alle elezioni politiche per il Pdl.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Create a free website or blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: