Obama sceglie il nuovo segretario di Stato: è il senatore John Kerry

Barack+Obama+John+Kerry+tsgrcnUbmsUm

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha scelto il senatore John Kerry come nuovo Segretario di Stato al posto di Hillary Clinton, che intende non rinnovare il suo mandato: lo hanno reso noto le emittenti televisive statunitensi Cnn e Abc, senza che la notizia abbia al momento ricevuto conferma dalla Casa Bianca.

Kerry – candidato Democratico alla presidenza sconfitto nel 2004 da George W. Bush – è stato negli ultimi quattro anni a capo della Commissione Esteri del Senato statunitense, dove ha preso il posto dell’attuale Vicepresidente Joe Biden: era considerato il favorito per la corsa al Dipartimento di Stato dopo la rinuncia di Susan Rice, vittima delle critiche seguite all’attentato al consolato di Bengasi.

Le nomine della Casa Bianca devono essere confermate dal Senato, in cui i Democratici hanno la maggioranza semplice ma non quella necessaria per bloccare un eventuale ostruzionismo dei Repubblicani: in questo senso, Kerry è un candidato molto più ‘bipartisan’ di quanto non fosse Rice, considerata molto vicina ad Obama.

L’annuncio del Dipartimento di Stato arriva mentre sui media Usa circolano indiscrezioni secondo cui sarebbe imminente la nomina di John Kerry a segretario di Stato. Secondo il Chicago Sun Times ‘Obama ha scelto’ il senatore del Massachusetts come nuovo capo della diplomazia americana. Intanto il segretario di Stato Usa Hillary Clinton ha avuto uno svenimento e ha battuto la testa, e ora sta riprendendosi da una commozione cerebrale in casa, ha reso noto il Dipartimento di Stato.

Svenimento da disidratazione provocata da un virus intestinale: sarebbe stata questa la causa del malore di Hillary Clinton secondo quanto riporta la Cbs. Hillary, che dopo lo svenimento e la caduta è tenuta sotto controllo a casa, aveva contratto il virus nei giorni scorsi e aveva rinunciato per questo a recarsi a Marrakesh per il vertice degli amici della Siria.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: