Ema European Music Awards al via questa sera dalla Festhalle, a Francoforte

Questa sera, a partire dalle ore 20, si apriranno le danze su Mtv Italia con il red carpet show, condotto da Tim Klash, Louise Roe e Sway, durante il quale il rapper Ludacris presenterà il video ‘Rest of my life’. Sono gli Ema gli European Music Awards, quest’anno ospitati per la seconda volta nella loro storia, alla Festhalle di Francoforte. Ieri conferenza stampa di presentazione.

A condurre la serata saranno la bellissima ex top model Heidi Klum e David Hasselhoff, il bagnino di ‘Baywatch’, a cui è stato affidato il compito di commentare lo show sui social media e condividere le foto dal backstage.

Tantissimi gli ospiti in programma. Sul palco tornerà Alicia Keys, sulla cresta dell’onda per ‘Girl on fire’, il rock di No Dout, Muse e The Killers, il pop dei Jonas Brothers e quello country pop di Taylor Swift, sino al rap di Pitbull. Ad attirare l’attenzione, più che mai, saranno però i fenomeni di quest’anno, dal rapper coreano Psy, che con ‘Gangnam style’ ha fatto ballare anche i muri, alla cantautrice canadese Carly Rae Jepsen diventata fenomeno internazionale grazie al tormentone estivo ‘Call me maybe’ (durante la serata è probabile che canterà il suo nuovo “The Kiss”). Sul palco anche i Fun., in vetta alle classifiche con ‘We are Young’´ e la rivelazione inglese Rita Ora.

Grandi assenti della serata Lady Gaga e Justin Bieber, che nell’edizione 2011 a Belfast vinsero rispettivamente quattro e due European Music Awards.

A proposito della gara, Rihanna è in testa con sette nomination, seguita da Taylor Swift con cinque, Justin Bieber e Katy Perry concorrono invece in quattro categorie. Tra i favoriti anche Lady Gaga, Carly Rae Jepsen, Fun., Lana Del Ray, Kanye West e Jay Z. Il rapper Emis Killa, vincitore del Best Italian Act, è in corsa per il Best European Act.

Va a Whitney Houston il Global Icon Award, il riconoscimento che ogni anno Mtv consegna, in occasione degli European Music Awards, ad artisti che hanno fatto la storia della musica. Dopo Bon Jovi e i Queen, vincitori nei due anni passati, questa volta il premio va alla memoria della cantante americana morta lo scorso 11 febbraio.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: