Ha una relazione extraconiugale, si dimette il direttore della Cia, il generale Petraeus

La notizia ha avuto una risonanza internazionale ed arriva qualche giorno dopo la certezza di Obama di nuovo presidente. Il generale David Petraeus è caduto per una relazione extraconiugale, in puro stile americano. Ma dietro questo classico scandalo appaiono altre faccende, la rivalità fra Cia e Fbi, il rischio – grave e forse concreto – di una falla nella sicurezza. L’amante segreta del generale dimessosi ieri, è Paula Broadwell, giovane autrice della biografia sul direttore della Cia intitolata ‘All In: The Education of General David Petraeus‘. La donna è finita al centro dei riflettori. L’Fbi, scrive la stampa Usa, aveva avviato un’indagine sulla donna perché sospettata di aver tentato di accedere all’email del generale per cercare materiale riservato.

Broadwell, studiosa di Harvard, si è laureata a West Point, dove ha studiato anche Petraeus. Secondo funzionari governativi, l’Fbi aveva avviato un’inchiesta che non era affatto concentrata sulla relazione clandestina nè sul generale Petraues, bensì su una “vicenda potenzialmente di rilevanza penale”. Nel corso dell’indagine è avvenuta poi una verifica sulla sicurezza di un computer utilizzato da Petraeus, e allora gli agenti dell’agenzia federale avrebbero trovato prove della relazione ma anche altri problemi di sicurezza. Due settimana fa, l’Fbi ha avuto un incontro con Petraues per discutere la situazione.

Official photo of General David Howell Petraeu...

Official photo of General David Howell Petraeus, USA Commander, U.S. Central Command (Photo credit: Wikipedia)

Appare chiaro che l’annuncio delle dimissioni è stato rimandato a dopo l’elezione presidenziale. ‘Ho mostrato poco buonsenso, questo comportamento in un leader è inaccettabile’, ha dichiarato il generale parlando della propria relazione. ‘Ha servito gli Stati Uniti in modo straordinario per decenni’, si legge nella risposta del presidente Barack Obama.

‘Come direttore della Cia, ha continuato a servire con il suo caratteristico rigore intellettuale, con dedizione e patriottismo’.

Per Obama appena rieletto la vicenda era certamente indigeribile ma ha ‘riflettuto’ per 24 ore prima di accettare la lettera di dimissioni del generale. ‘Sono sicuro che la Cia continuerà a portare avanti la sua missione essenziale. I miei pensieri e le mie preghiere vanno a Dave e Holly Petraeus, che con il loro lavoro hanno fatto così tanto per aiutare le famiglie dei militari. Gli auguro tutto il meglio in questo momento difficile’.

Gli account di posta elettronica di dirigenti della Cia, anche quelli personali, sono considerati molto delicati per la sicurezza nazionale. Paula Broadwell, scrittrice sposata e con due figli, insegna al Center for Public Leadership di Harvard .

La relazione extraconiugale che ha portato alle dimissioni di David Petraeus (60 anni) da direttore della Cia era durata meno di un anno, dal suo congedo dall’esercito nell’agosto 2011 fino alla primavera scorsa. Lo scrive il Wall Street Journal mentre i media Usa danno ampio spazio all’inchiesta dell’Fbi che ha fatto emergere l’affaire tra Petraues e la sua biografa Paula Broadwell.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Create a free website or blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: