Alcoa spenta la cella n.1124, chiude lo stabilimento di Portovesme

Spenta con un giorno di anticipo l’ultima cella dello stabilimento Alcoa di Portovesme. La fermata è avvenuta alle 6.30, con lo spegnimento della cella n.1124.

Da questa mattina, dunque, la fabbrica al centro di un’annosa vertenza è ferma. Ad annunciarlo i rappresentanti sindacali Rsu, che hanno definito quello di oggi ‘il giorno piu’ triste’.

Intanto salta la manifestazione di protesta organizzata per martedì 6 a Roma: dalla Capitale non è arrivata l’autorizzazione.

E sull’incontro del 13 è giunta in serata una nota del ministero che ha spiegato come ‘quello che il Governo intende realizzare, il 13 novembre, è un confronto a tutto campo sui problemi aperti nel Sulcis, compresi – nello specifico – quelli della filiera dell’alluminio, quindi di Eurallumina e Alcoa’. La nota ha quindi confermato che ‘come già annunciato, la delegazione ministeriale, composta dai ministri Corrado Passera e Fabrizio Barca e dal sottosegretario Claudio De Vincenti, farà tappa nella zona del Sulcis-Iglesiente poi, nel pomeriggio, si sposterà a Cagliari‘.

Dal ministero viene comunque confermato che l’obiettivo è accelerare i tempi, anche alla luce del fatto che resta sul tavolo la trattativa con fondo Klesch, alla quale si è aggiunta quella con un fondo americano e un gruppo cinese.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Create a free website or blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: