Lavoratore cucinato a morte in uno stabilimento di conservazione del tonno in California

Santa Fe Springs, California (AP) – Le autorità dicono che un lavoratore dipendente di 62 anni è stato cotto a morte in un impianto di frutti di mare del sud della California per la lavorazione del tonno, il Bumble Bee Food. Jose Melena è stato trovato poco prima delle 07:00 di giovedì presso lo stabilimento di Santa Fe Springs.

Il Whittier Daily News riporta che Erika Monterroza, portavoce della divisione Californiana di sicurezza e salute sul lavoro dice che ancora non è chiaro come l’uomo sia finito all’interno di un dispositivo di cottura chiamato ‘macchina a vapore’.

L’agenzia di Stato ha avviato un’indagine.

Il portavoce della Bumble Bee Foods Pat Menke ha espresso le condoglianze alla famiglia di Melena in una dichiarazione scritta. Menke dice che le operazioni presso l’impianto di inscatolamento saranno sospese fino a lunedì.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: