Beppe Grillo e la traversata dello Stretto

English: Beppe Grillo in Viareggio Italiano: B...

English: Beppe Grillo in Viareggio Italiano: Beppe Grillo a Viareggio (Photo credit: Wikipedia)

Dopo una parabola sul ruolo dell’economista e i suoi poteri premonitori del presente, con un messaggio sul sul blog, Beppe Grillo invita chiunque fosse interessato a seguire la sua impresa.

‘Ps – dice -: Domani alle 9.30 attraverserò a nuoto lo Stretto di Messina partendo dalla spiaggia di Cannitello. Approderò alla spiaggia di Torre Faro, Messina, verso le 11.00. Ci vediamo lì. Scopri tutte le tappe del Tour in Sicilia!

Il comico politico, portavoce del Movimento Cinquestelle si trova già sul posto, ma per avverse condizioni meteo sta rimandando la traversata di 2, 8 chilometri dalla spiaggia calabrese di Cannitello a quella siciliana di Torre Faro. Insieme a lui lo spin doctor Roberto Casaleggio.

Secondo il quotidiano la Repubblica, alle 10:53 Beppe Grillo è partito. La traversata è lunga 2,8 chilometri. Il leader del M5S indossa muta, cuffia, occhialini da nuoto e pinne. Le condizioni del mare non sono eccellenti: ‘Se c’è la corrente verso Nord torno a Genova senza traghetto’, ha scherzato Grillo prima di tuffarsi.

Alle ore 12:07  – Grillo ha concluso la traversata. Nonostante le avverse condizioni meteorologiche, pioggia battente e forte vento di maestrale, Grillo ce l’ha fatta. Aveva anche perso la giusta rotta, indicata dal gruppo di sostenitori che lo hanno accompagnato e seguito nell’impresa. Ad attenderlo sulla costa siciliana c’erano  un numero imprecisato di persone, più di 300 secondo alcuni, che lo hanno accolto con un lungo applauso. La traversata è durata un’ora e 15 minuti circa.

Prima di iniziare al traversata, Grillo ha commentato il passo indietro dell’ex premier: ‘Berlusconi? Stai parlando di una salma’ ha risposto  il leader del M5S al giornalista che gli ha posto la domanda. ‘Monti è invece un curatore fallimentare. Ha fatto il suo lavoro sporco e adesso se ne andrà. Sono tutti bocconiani che un anno fa dicevano che la crisi era alle spalle, ma da quando c’è il signor Monti tutti i parametri della nostra economia sono peggiorati’.

E ancora, all’arrivo: ‘Ore 12.10 – 10/10/2012 – Sono sbarcato in Sicilia! Ho superato lo Stretto! Questo è il terzo sbarco in Sicilia in 150 anni. Il primo fu Garibaldi che portò i Savoia, il secondo fu fatto dagli americani che portarono la mafia, il terzo sono io con il MoVimento 5 Stelle, ma né Garibaldi o Nino Bixio o Lucky Luciano sono arrivati in Sicilia a nuoto.’

E parlando di ciò che il Movimento vuole per la Sicilia: ‘Quest’isola ha bisogno del rilancio dei trasporti locali, della banda larga diffusa, di strutture turistiche, della valorizzazione dei suoi giacimenti artistici, di una nuova economia legata alle telecomunicazioni e allo sviluppo del digitale, di investimenti in start-up collegate alle università, di trattenere qui i suoi giovani, il suo futuro, ma soprattutto ha bisogno di onestà nelle istituzioni. Questo è ciò che farà il M5S in Regione Sicilia’.

Su Twitter#Grillo#traversataMessina#Stretto

http://www.beppegrillo.it/
http://www.beppegrillo.it/tour_sicilia_2012.html

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Create a free website or blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: