Skyfall: Adele e la nuova colonna sonora di 007. Il singolo sarà diffuso giovedì notte

Novità in casa Skyfall, 23esimo capitolo della celebre saga dedicata all’agente 007. Giovedì notte, alle ore 0:07, il singolo della cantante inglese Adele (al link i primi 90 secondi) verrà finalmente diffuso in rete.

Un evento tutt’altro che casuale, visto che il 5 ottobre in mezzo mondo si festeggerà il Global James Bond Day, per celebrare i 50 anni dell’infinito franchise. Adele, che è riuscita a vendere negli ultimi 2 anni qualcosa come 20 milioni di dischi, ha prestato la propria voce alla canzone principale del film, da lei scritta e in odore di Premio Oscar. Una canzone che si rifà chiaramente ai grandi classici temi musicali di James Bond, registrata nei celeberrimi Abbey Road Studios con tanto di orchestra da 77 elementi.

Diretto da Sam Mendes ed atteso in sala a fine ottobre, Skyfall vedrà al fianco di Daniel Craig, confermatissimo Bond, Naomie Harris, Ben Chaplin, Judi Dench, Berenice Marlohe, Helen McCroy, Albert Finney, Ralph Fiennes ed un irriconoscibile Javier Bardem, splendido villain dal capello biondo.

Londra si appresta a festeggiare la ricorrenza in grande stile: le celebrazioni hanno preso il via ieri sera con la proiezione dell’anteprima di ‘Everything Or Nothing: the untold story of 007’ (Tutto o niente), il documentario, nei cinema inglesi dal 5 ottobre, che racconta la storia di 007 e dei tre uomini (il padre di James Bond, lo scrittore Ian Fleming, e i produttori cinematografici Albert R. Broccoli e Harry Saltzman) che hanno creduto nell’impresa di portarlo sul grande schermo.

Un documentario che è una fonte quasi inesauribile di aneddoti e curiosità sul dietro le quinte della saga, partendo dal successo mai eguagliato di Sean Connery, al flop dell’australiano George Lazenby, a Roger Moore, lo 007 che vanta più presenze, passando per i più recenti Timothy Dalton, Pierce Brosnam e Daniel Craig, agente segreto in carica. Venerdì è anche il giorno di chiusura dell’asta delle meraviglie organizzata da Christiés: locandine, costumi e oggetti di scena (Aston Martin compresa) che saranno battuti all’asta e il cui ricavato andrà in beneficenza.

Il documentario, in cui un Ian Fleming d’annata spiega anche l’origine del nome della spia inglese (‘Volevo un nome comune. E James Bond, un ornitologo che ha scritto un libro sugli uccelli delle Indie occidentali, mi sembrava perfetto’) sarà trasmesso, sempre il 5 ottobre, anche in Italia da Sky, che per tutto il mese di ottobre dedica un canale (304) alle imprese della spia: Sky Cinema 007, che propone, per la prima volta in tv, tutti i film di Bond e in alta definizione. La rassegna sarà arricchita da speciali, documentari e materiali extra, tra cui anche alcuni minuti di 007 – Skyfall. Sarà possibile vedere anche le pellicole che non appartengono alla lista ufficiale dei film di 007: James Bond – Casino Royale del 1967, Mai Dire Mai del 1983 e il pilota della serie Climax, prima incarnazione in celluloide di 007, Casino Royale del 1954.

Era il 5 ottobre 1962 quando arrivò nelle sale londinesi il primo di quella che sarebbe diventata la serie più longeva del grande schermo: Licenza di Uccidere. Dopo mezzo secolo, sono 23 i film della serie che sono stati prodotti, l’ultimo, l’atteso Skyfall con Daniel Craig alla sua terza interpretazione dell’agente segreto di sua Maestà, sarà in Italia dal 31 ottobre.

http://home.adele.tv/
http://www.skyfall-movie.com/site/
http://soundcloud.com/t-tumblr/jmad

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Create a free website or blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: