Compleanno su Facebook: da pochi amici a 20mila invitati

Un evento su Facebook lasciato pubblico piuttosto che privato, della festa per il proprio sedicesimo compleanno si trasforma in baruffa con tanto di scontri con le forze dell’ordine: in duemila gli invitati accorsi al party della sedicenne. E’ successo in Olanda, ad Haren dove l’invito esteso a pochi amici si è quasi trasformato in un rave party.

Ieri sera, la cittadina di 18.000 anime nel nord dell’Olanda, dove abita la ragazzina che festeggiava il compleanno, è stata invasa da  più di 20.000 giovani. Lo riferiscono i media dei Paesi Bassi che hanno parlato di vero e proprio caos in città, con le strade del centro invase da auto.

L’arrivo delle forze dell’ordine ha provocato una violenta reazione dei giovani che hanno cominciato a lanciare pietre contro gli agenti. Diverse abitazioni e auto parcheggiate in sosta sono state danneggiate, un supermercato è stato saccheggiato. Quattro persone sono state arrestate.

L’errore della giovane è stato quello di rendere visibile a tutta la Rete l’annuncio della festa. Il tam-tam attraverso il social network ha trasformato, in poco tempo, un compleanno nell’evento ‘Project X Haren’, facendo riferimento al film statunitense ‘Projet X‘, che racconta di una serata organizzata da tre adolescenti che sfugge di mano e diventa un mega party.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: