USA: Obama bacchetta Romney ‘Il presidente rappresenta l’intera nazione’

Barack Obama (Photo credit: jamesomalley)

Dopo le ingiustificate affermazioni di Mitt Romney, il candidato repubblicano alle presidenziali del 6 novembre, a proposito di certo ‘parassitismo sociale’ arriva la replica a tarda serata, ma con un vasto pubblico televisivo dell’attuale presidente degli States, nonché  candidato per i democratici. Barack Obama sceglie lo show di David Letterman per replicare all’infelice uscita del rivale repubblicano Mitt Romney sugli americani che non votano per lui.

Io non so a cosa si riferisse esattamente – ha detto Obama – ma posso dire questo: quando nel 2008 ho vinto le elezioni, il 47% degli americani aveva votato per John McCain e non per me. La notte delle elezioni io ho detto:  ‘Anche se non avete votato per me io ascolto la vostra voce, e lavorerò duro per essere il vostro presidente’. E una delle cose che ho imparato da presidente è che tu rappresenti l’intera nazione. Io credo – ha concluso Obama – che se vuoi fare il presidente, devi lavorare per tutti, non solo per alcuni’.

Dal canto suo, però, Mitt Romney non sembra intenzionato a cambiare linea, nonostante molti analisti ritengano che la gaffe possa costargli addirittura la campagna. ‘Obama crede nella redistribuzione della ricchezza – ha detto – noi crediamo nella libertà individuale e nel libero mercato’.

https://cookednews.wordpress.com/2012/09/18/romney-contro-gaffe-del-candidato-repubblicano-alla-presidenziali-il-47-degli-americani-vota-obama-perche-dipende-dal-governo/

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: