Romney contro: gaffe del candidato repubblicano alla presidenziali ‘Il 47% degli americani vota Obama perché dipende dal governo’

‘Il 47% degli americani vota Obama perché dipende dal governo, non paga le tasse e si sente una vittima. Il mio compito non può essere quello di preoccuparmi di loro’.  Gaffe del candidato repubblicano alle Presidenziali del 6 novembre durante un ricevimento privato organizzato da alcuni sostenitori, riferendosi agli elettori quasi fossero parassiti. Poi chiarisce: ‘ E’ necessario scegliere se crediamo in una società statalista o fondata su libero mercato’.

Riconosce di aver parlato ‘in modo non elegante’, ma difende la sostanza delle sue affermazioni. Così Mitt Romney, travolto dall’ennesima bufera per le sue dichiarazioni a dir poco avventate, ha difeso la frase, pronunciata durante un discorso in un evento che sarebbe dovuto essere a porte chiuse, in cui afferma che ‘c’è un 47% di americani che votano Barack Obama che dipendono totalmente dal governo per sopravvivere0.

Come a dire elettori parassiti che ‘pensano di essere vittime, di avere il diritto all’assistenza sanitaria, alla casa e al cibo’ senza impegnarsi. ‘Sono persone che non pagano le tasse sulle entrate. Il mio compito non può essere quello di preoccuparmi di loro, non li convincerò mai ad assumersi le loro responsabilità personali e prendersi cura di loro stessi’, ha detto in un video ‘rubato’ e postato sul sito progressista di giornalismo investigativo Mother Jones.

‘Sono sicuro che avrei potuto parlare in modo più chiaro ed efficace di quanto ho fatto’ ha dichiarato il repubblicano in una conferenza stampa convocata non appena tutti i media americani hanno cominciato a rilanciare la frase rubata durante una raccolta di fondi da 50mila dollari al coperto.

Ma Romney ha in pratica difeso il messaggio di fondo di quel discorso: ‘la mia campagna è centrata sulla necessità che le persone prendano maggiore responsabilità – ha detto – perché è in gioco la direzione che prende il paese, noi crediamo in una società incentrata sul governo che concede sempre più benefit? O noi crediamo invece in una società fondata sul libero mercato in cui le persone possono inseguire il proprio sogno?’

A meno di cinquanta giorni dallElection Day, i liberali hanno rapidamente condannato le osservazioni poco politiche e molto personali del candidato Mitt Romney, considerandolo come insensibile, e la campagna di Obama lo ha accusato di aver ‘sdegnosamente cancellato metà della nazione.’

http://www.usa.gov/
http://www.motherjones.com/

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: