MotoGp Indianapolis: vince Pedrosa, Valentino solo settimo

L’undicesima gara MotoGP a Indianapolis eè stata vinta dallo spagnolo Dani Pedrosa (Honda), con 11 secondi di vantaggio su Jorge Lorenzo (Yamaha), terzo Andrea Dovizioso (Yamaha) che conquista il 4/o podio consecutivo della stagione. Ben Spies (Yamaha) ha rotto il motore mentre era in lotta con Pedrosa.

Gara deludente per l’unica Ducati di Valentino Rossi, settimo con un distacco di quasi un minuto, con Nicky Hayden fuori dalla gara per l’infortunio nelle prove ufficiali di sabato.

E’ stata una gara difficilissima, soprattutto all’inizio, perché tutti spingevano fortissimo – ha commentato Dani Pedroa. Sapevo di poter andare bene, sono rimasto tranquillo, poi ho imposto il mio ritmo. Una volta al comando, ho avuto solo un piccolo problema a una curva, ma sono riuscito a rimanere in pista. il finale è stato relativamente tranquillo’. Per Lorenzo ‘E’ stato invece un fine settimana complicato: Pedrosa è stato più costante in prova e in gara’. Ad Andrea Dovizioso giova l’aver conquistato ‘Un altro podio. Un altro risultato importante per noi, in una gara dura per come è fatto il circuito e per la temperatura, ha detto il pilota Yamaha. Purtroppo ho fatto una gara di alti e bassi, non sono stato perfetto come in altre occasioni e quando Spies ha rotto il motore mi sono un po’ contratto, perché non sapevo se avevo olio sulle gomme’.

Prossimo circuito Brno, il 26 agosto per il bwin Grand Prix Ceské republiky.

http://www.motogp.com/
https://cookednews.wordpress.com/2012/08/18/motogp-di-indianapolis-fondamentali-le-gomme-pedrosa-in-testa-su-casey-stoner-nel-day-1/

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Create a free website or blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: