Morto Renato Nicolini, l’assessore dell’Estate romana

E’ morto Renato Nicolini, ex assessore alla Cultura del Comune di Roma, dal 1976 al 1985 sotto giunte di centrosinistra, noto soprattutto per essere stato l’ideatore dell’Estate Romana. Architetto e padre dell’Estate Romana, la kermesse culturale ideata durante gli Anni di Piombo per vincere la paura di portare la gente nelle strade, Nicolini è stato un intellettuale di spicco della sinistra italiana. Nicolini, che aveva 70 anni ed era nato a Roma, era malato da tempo. Il decesso, avvenuto stamani, sarebbe stato causato da improvvise complicazioni che hanno aggravato il suo stato di salute.

Francesco Rutelli ha espresso ‘grande dolore per la scomparsa di Renato Nicolini. Le sue innovazioni hanno segnato uno strappo culturale e civile nel sonno e negli incubi di fine anni 70. Un cambiamento di primaria importanza che ha accompagnato la mia generazione’, ha detto. Nicolini si candidò sindaco nel 1993 per Rifondazione Comunista e Rutelli lo chiamò nel 1997 a guidare il Palazzo delle Esposizioni di via Nazionale, dove rimase fino al 2001.

‘Apprendo con commozione la notizia della scomparsa di Renato Nicolini: uomo di cultura, eccellente amministratore. Nicolini fu l’indimenticato assessore alla cultura del Comune di Roma che, tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80, invento’ l’estate romana’. Sono le parole del segretario del Pd, Pier Luigi Bersani. ‘Un’esperienza che arricchì la città e, in anni difficili, segnati dal terrorismo, aiutò i cittadini di Roma a riprendere spazi di libertà. Un esempio che si moltiplicò e che fu ripreso dalle amministrazioni di altre città. Uomo lieve ma forte, solido nei suoi convincimenti, Nicolini ci ha insegnato che la buona politica si fa perseguendo un’idea di servizio alla comunità. Esprimo ai familiari di Nicolini il cordoglio mio e del Partito democratico‘.

‘Sono molto dispiaciuto per la scomparsa di Renato Nicolini, mi sento vicino ai suoi familiari e ai suoi amici più cari’. E’ quanto dichiara il presidente della Fondazione Italianieuropei, Massimo D’Alema. ‘Con la sua passione politica e civile e con la sua creatività ha fatto fare alla città di Roma un salto di qualità dal punto di vista culturale. Quella dell’Estate Romana è stata una stagione straordinaria’.

http://www.renatonicolini.it/
http://www.italianieuropei.it/
http://www.palazzoesposizioni.it/Home.aspx

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Create a free website or blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: