I Jefferson: gli States e il mondo salutano Sherman Hemsley, l’attore di George

 Una grande casa dalla cui finestra salgono i rumori del traffico newyorkese, la porta della cucina a elastico, il sofà al centro della scena principale, l’unica, quella in cui si girano tutte le puntate della serie.

Chi non li ricorda? I mitici Jefferson, quelli della Black America, borghese, in ascesa, simpatici e divertenti – 70’s represent con la possibilità economica di potersi permettere anche la donna delle pulizie. Che poi è un’amica, lo diventa, una di casa. Quella che spolvera continuamente e anche se non spolvera, ha sempre con sé lo strumento adatto a farlo.

Hemsley, with Isabel Sanford, on The Jeffersons.

Hemsley, with Isabel Sanford, on The Jeffersons. (Photo credit: Wikipedia)

Molto fumo, quello dei sigari (anche loro simbolo di un potere in ascesa), la moquette e gli ombretti pastello, i capelli cotonati (quelli si portano anche quest’anno). L’improponibile manicure da tatto zero, ma smalto molto di Isabel Sanford, la signora J della sitcom ‘all black’, Louise, ancora un po’ Mami di ‘Via col Vento’ per non essere troppo di rottura, aiuta nelle faccende domestiche, meter della società contemporanea. Il figlio Lionel, praticamente invisibile nella serie comica in tv dal 1975-1985.

La zampa dei pantaloni, il gilet abbinato al vestito. Anche lui capelli cotonati attorno a un inizio di pelata o una pelata già arrivata. E’ mister Jefferson in persona, Sherman Hemsley, George per intenderci. Ricco e benestante proprietario di un lavaggio a secco, se ricordate. Ruolo che nel ’84 gli valse anche un Emmy Award.

L’attore che lo ha impersonato, 74 anni, di  Philadelphia, veterano della US Air Force, guest star in ‘Willy, il principe di Bel-Air’ e un ruolo ne ‘I Griffin’, non c’è più. Da El Paso, Texas, oggi gli Stati Uniti lo salutano e tutto il mondo, con articoli sulla stampa estera e su quella nazionale.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: